Magazine Società

Sakineh: condannata a 99 frustate

Creato il 05 settembre 2010 da Mondocom

Sakineh: condannata a 99 frustate

Continuano i tentativi di salvare Sakineh la donna iraniana condannata alla lapidazione per adulterio e concorso in omicidio del marito. Ieri il figlio della donna iraniana, aveva denunciato una nuova condanna a 99 frustate. Le mobilitazioni a livello europeo, proteste e manifestazioni continuano nel tentavivo di scongiurare la lapidazione della donna iraniana. Ed è di oggi l’appello di Sajjad Ghaderzadeh, figlio di Sakineh, a Benedetto XVI per fermare l’esecuzione. Il Vaticano non tarda a far sentire la sua voce: “Siamo sempre contrari a pena di morte”.

foto © rainews24.it

Condividi su Facebook

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog