Magazine Società

Sakineh: sospesa la pena

Creato il 08 settembre 2010 da Mondocom

Sakineh: sospesa la penaLo si legge sul sito della tv iraniana PressTV: è stata sospesa la condanna alla lapidazione per Sakineh Mohammad Ashtian accusata di adulterio e concorso in omicidio del marito.
Ricordiamo che l’Italia e la Francia sono stati tra i paesi europei che si sono schierati a difesa della donna ed hanno mosso in maniera concreta e decisa la loro critica al sistema giudiziario iraniano.

Condividi su Facebook

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog