Magazine Cucina

Samosas (Crocchette di piselli e patate) – India

Da Molossina

Samosas (Crocchette di piselli e patate) – India

 

Dosi per:  4  persone

Difficolta’ : Facile

Tempo di preparazione: 1 ora e 15 minuti circa

INGREDIENTI

500gr. di patate a pasta bianca

2 cucchiai di farina

200gr. di piselli sgranati

2 cucchiai di cocco grattugiato fresco o secco

2 peperoncini verdi piccanti

2 cucchiai di coriandolo fresco tritato

1/2 cucchiaino di curcuma

1/2 cucchiaino di peperoncino piccante in polvere

1/2 limone

semolino

olio

1 ciuffo di prezzemolo

qualche fettina di cocco

sale
—————————————————————————–

PROCEDIMENTO

  • In una casseruola contente acqua salata fredda, lessate le patate calcolando 30 minuti dall’ebollizione, quindi scolatele e sbucciatele. Schiacciatele con lo schiacciapatate mentre sono ancora calde facendole cadere in una terrina abbastanza capiente. Incorporatevi la farina e mettete da parte l’impasto così ottenuto.
  • Nel frattempo, in una casseruola, portate ad ebollizione altra acqua salata, tuffatevi i piselli e fateli cuocere finchè saranno teneri, scolateli, schiacciateli con una forchetta riducendoli in crema. Private dei semi i peperoncini e affettateli finemente.
  • In una padella antiaderente scaldate un cucchiaio di olio e saltateli la crema di piselli con il cocco grattugiato, i peperoncini, la curcuma, il peperoncino in polvere, il coriandolo ed una presa di sale, avendo cura di mescolare bene. Dopo qualche minuto di cottura, levate la padella dal fuoco e spruzzate il tutto con il succo di limone. Lasciate raffreddare.
  • Con le mani, prelevate delle piccole porzioni dall’impasto di patate, formate delle palline, scavatele al centro e riempitele con un pò di farcia di piselli. Richiudetele formando delle crocchette.
  • Appiattitele leggermente e passatele una alla volta nel semolino, quindi friggetele in abbondante olio caldo, girandole con una paletta di legno e facendole dorare uniformemente.
  • Scolate le crocchette con un mestolo forato e mettetele ad asicugare su carta assorbente da cucina per eliminare l’unto in eccesso. Trasferitele su un vassoio o su un piatto di portata, decoratele con qualche fogliolina di prezzemolo e pezzetti di cocco e servitele subito ben calde.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines