Magazine Gossip

San Andreas, da vedere perché fa ridere

Creato il 19 giugno 2015 da Signorponza @signorponza

Uno può fare la dieta quanto vuole, ma ogni tanto un piccolo peccato di gola se lo deve concedere: che sia un gelato, che sia una frittura mista di pesce o una fetta di cheesecake. Stessa cosa vale per i film: si può andare a vedere Moretti, capolavori come Mad Max e premi Oscar come Sorrentino, però ogni tanto bisogna concedersi un peccato cinematografico. Ed è così che introduco la mia recensione di San Andreas.

Il protagonista di San Andreas è Ray Gaines (Dwayne Johnson), un soccorritore dei Vigili del Fuoco di Los Angeles che ha una figlia, Blake (Alexandra Daddario, come la Patrizia), avuta dalla moglie Emma (Carla Gugino) dal quale ora però è separato. Nel frattempo, un gruppo di scienziati del Caltech mette a punto un sistema in grado di prevedere i terremoti e, GUARDA CASO, il suo funzionamento viene provato proprio quando è in arrivo il più forte terremoto di sempre.

San Andreas mi è piaciuto molto perché mi ha fatto tanto ridere. E i film catastrofici, secondo me, sono ben riusciti se ti fanno crepare dalla risate, perché vuol dire che il nonsense, le esagerazioni scientifiche, gli effetti speciali sono andati veramente oltre.

Sarebbe sbagliato, dal mio punto di vista, pretendere che i film catastrofici abbiano una razionalità scientifica e che rispettino i canoni tradizionali del cinema: qui la gente vuole vedere i palazzi crollare, le fughe, gli incendi e chi più ne ha più ne metta.

San Andreas ci riesce bene, grazie anche a un cast assolutamente in linea con queste premesse, a cominciare dalla scelta di The Rock come protagonista. E poi c’è un’ottima notizia per coloro a cui manca Kalinda di The Good Wife: la vedrete molto spesso. E poi c’è anche Kylie Minogue.

Altro motivo per vedere San Andreas: i titoli di coda.

Livello di SHAZAMMABILITÀ: alto. Anche già solo per California Dreamin’ di Sia.

Livello di BONAGGINE DEL CAST: medio. La figlia di The Rock è però tanta roba.

Quanto dura / quanto sarebbe dovuto durare: 104 / 104 minuti. La narrazione e i palazzi che crollano in continuazione impediscono di annoiarsi.

Mi devo fermare dopo i titoli di coda per vedere la SCENA NASCOSTA o posso andare direttamente a casa? Non c’è scena nascosta, ma dovete ascoltare California Dreamin’.

GIUDIZIO COMPLESSIVO: 3 Anna Praderio su cinque.

3 Anne Praderio


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Vetrina San Valentino

    Vetrina Valentino

    SAN VALENTINO Il giorno dell’amore viene celebrato in tutto il mondo perché l’innamoramento è uno stato emotivo provato da tutti gli esseri viventi, non solo gl... Leggere il seguito

    Da  Creationvetrina
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Le Batterie di San Severo

    Batterie Severo

    UNA DEVOZIONE ESPLOSIVA Ecco il nostro test di Rorschach, le nostre macchie da psicologo alle quali devi attribuire un significato.In Folle di corsa e nella... Leggere il seguito

    Da  Paolo
    ALTRI SPORT, SPORT
  • Le profezie di San Malachia

    profezie Malachia

    Gli scritti di San Malachia sono ritenuti sconvolgenti per le sue profezie che si sono rivelate incredibilmente esatte; ad ogni papa ha accostato una... Leggere il seguito

    Da  Dariosumer
    CURIOSITÀ, OPINIONI
  • Milk box per san valentino

    Milk valentino

    Ciao a tutti e benvenuti nel mio piccolo mondo creativo.Oggi ho creato (sempre per il gioco in fb) una milk box a tema San Valentino. Presto questa scatolina... Leggere il seguito

    Da  Scripposcrappo
    CREAZIONI, HOBBY
  • PrimoBio Box Speciale "San Valentino"

    PrimoBio Speciale "San Valentino"

    Buon Giorno Ragazze :)Oggi voglio segnalarvi un iniziativa molto carina e interessante per le amanti del mondo Bio ;)La PrimoBio, ovvero uno shop online dedicat... Leggere il seguito

    Da  Daniela Virzi
    BELLEZZA
  • San Valentino proposta Vetrina

    Valentino proposta Vetrina

    riuscire a mettere in vetrina i sentimenti? La sfida che ci attende con le vetrine di San Valentino.Usa i nostri fiori XXl sono a pagina 41 del nostro... Leggere il seguito

    Da  Creationvetrina
    LIFESTYLE, MODA E TREND