Magazine Basket

Sguardo all’Europa: Domercant doma l’Unics

Creato il 09 marzo 2011 da Basketcaffe @basketcaffe
Domercant (San Pietroburgo) - pbleague.ru

Domercant (San Pietroburgo) - pbleague.ru

Al momento il campionato europeo più interessante e combattuto è senz’altro quello russo: Cska Mosca e Khimki non riescono ad imporsi come gli anni scorsi e ne stanno approfittando squadre che finora erano quasi sempre rimaste ai margini come Unics Kazan e Lokomotiv Kuban e spesso sono ex conoscenze del nostro campionato ad essere decisivi. In Turchia resta il Fenerbahce a comandare mentre dietro c’è molta battaglia così come in Adriatic League e Francia dove l’equilibrio è ancora piuttosto evidente. In questa settimana il campionato greco era fermo per far giocare la finale di coppa Nazionale che però è stata spostata per problemi di ordine pubblico, chiaro sintomo che qualcosa in terra ellenica non va.

Vediamo in dettaglio com’è la situazione nei principali campionati europei:

russian-league
Russia - 16^ giornata
La capolista Unics Kazan cade 72-70 (Domercant 17; Popovic 19) sul campo dello Spartak San Pietroburgo, e viene superata (anche se con una partita ancora da recuperare) dal Lokomotiv Kuban (11-5) che vince una grande partita contro il Cska Mosca 74-68 (Massey 16; Kaun 18). Pari con il CSKA anche il Khimki che si è liberato senza problemi del Nizhniy Novgorod per 93-64 (Kelati 18; Kulagin 21).

turkish-league
Turchia - 20^ giornata
Il big match della giornata era senza dubbio il derby tra Galatasaray ed Efes Pilsen finito 80-64 (Andric 23; Murray 12) per i padroni di casa che restano così al secondo posto distanziando di due partite gli avversari; in seconda posizione rimane anche il Banvit che vince 92-98 (Barbour 22; Ermis 26) sull’Erdemir. Ma davanti a tutti c’è sempre molto saldo il Fenerbahçe Ülker che supera il Trabzonspor 74-86 (Karadeniz 27; Ukic e Peker 15).

french-league
Francia - 20^ giornata
In vetta alla classifica torna da solo lo Cholet che si libera facilmente di Le Mans 85-63 (Mejia 25; Batista 25) e sfrutta la caduta di Chalon/Saône sul campo dell’Hyeres-Toulon per 97-89 (Hughes 23; Evtimov 30). Al secondo posto quindi ora sono in 4 con, oltre a Chalon, anche Roanne, Nancy e Gravelines-Dunkerque.

german-league
Germania - 25^ giornata
Incredibile ma vero il Bamberg perde la sua seconda partita di campionato e lo fa sul campo di Göttingen (prossimo avversario di Treviso in EuroCup) 82-69 (Dale 20; Suput 26); in seconda posizione rimangono invece gli Skyliners che vincono 62-81 (Brooks 17; Wood 26) sull’LTi Giessen. Giocherà questa sera l’Alba Berlino il recupero di questa 25^ giornata.

adriatic-league
Adriatic League - 23^ giornata
Il Krka batte 80-73 (Ikonic 27; Šćekić 22) il Buducnost e resta solo al comando approfittando della sconfitta a sorpresa del Partizan sul campo dell’Igokea per 88-86 (Vitkovac 15; Jerrells 24); Belgrado è così raggiunto al secondo posto dall’Olimpia Lubiana, che ha vinto in trasferta 85-89 (Žorić 29; Jagodnik 23) contro il Croazia Zagabria. Sempre più in crisi il Cibona che perde 93-88 (Brandon Brown 22; Vrbanc 30) contro lo Zadar ultimo in classifica.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines