Magazine Diario personale

Si può cambiare, ma sempre troppo tardi.

Da Shaina81 @shaina81
Si può cambiare, ma sempre troppo tardi. C'ho questo post che sto covando dentro da quando ho letto questa storia qua.(*)
Dunque c'è lei che ama lui, lui che ama lei, per forza di cose devono iniziare una storia a distanza e lui non se la sente. Quindi poi le cose vanno male, ognuno va per la sua strada, lui trova un'altra che vive, però, in un'altra città e accetta la sfida della lontananza. E poi succede che... 

E poi succede che io non sono più riuscita a leggere.
Mi sono incazzata. Mi sentivo come lei.
Perché con lei no e con un'altra sì? Perché?
Perché è così: gli uomini capiscono tutto. Solo che ci arrivano troppo tardi.
Non ne ho scritto prima perché di queste cose non si scrive quando si è incazzati.
Poi però il tempo placa tutto, anche la rabbia.
E il tempo risponde alle domande.
E ho capito che è cosa ben frequente che gli uomini imparino le lezioni da noi per poi metterle a frutto con quella che viene dopo.
A me è successo di stare con una persona insicura, che aveva paura di tutto.
Eravamo lontani e lui temeva che io lo potessi tradire.
Era geloso, di quelle gelosia folle e stupida che non vuole sentire ragioni, che non vuole sentire "ti amo".
Che non gli ha fatto mai capire cosa era lui per me.
Era geloso se studiavo con gli amici dell'università, se uscivo la sera, se mi divertivo.
Ma soprattutto era geloso del mio ex, di quello che era venuto prima di lui.
Il perché non l'ho mai saputo visto che questo ex l'ho rivisto una volta sola, quando mi sono laureata, e lui è venuto a farmi gli auguri accompagnato dalla nuova ragazza.
Il suo modo di fare ha distrutto tutto quello che avevamo costruito, lui stesso si era "indebolito" al punto da perdere ai miei occhi ogni virilità.
E poi l'ho lasciato, perché non ce la facevo più.
E lui ha capito tutte le mie motivazioni.
Le ha capite così bene che ora non fa altro che sbattermi in faccia il suo nuovo modo di essere.
Non so perché continui a farlo. Da quello che so è felice e contento con un'altra.
Eppure non perde occasione di farmi notare che ora è esattamente come io l'avrei voluto.
Si vede che sono una brava insegnante.
Ma è troppo tardi.
E' così tardi che non mi incazzo nemmeno più.
(*)Leggete quel post, mi raccomando, fino alla fine.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Poi dici uno si incaxxa….

    Quando leggerete sul giornale della ragazza incinta che ha preso a testate sulle gengive qualcuno, dovrete sapere che si tratta di me.Andiamo a fare un po’di... Leggere il seguito

    Da  Romina
    DIARIO PERSONALE, PER LEI, TALENTI
  • La mamma non si ammala

    mamma ammala

    Le mamme sono invincibili, svettano sul tacco 15 anche con la febbre e non si lamentano. Accudiscono i loro bambini quando si ammalano, accudiscono i loro... Leggere il seguito

    Da  Valentinap
    DIARIO PERSONALE, MODA E TREND, PER LEI, TALENTI
  • Perchè PR si nasce!

    Perchè nasce!

    Tipo che per prenotare una ceretta io ci metto un quarto d'ora. E non perchè debba aspettare il mio turno, ma perchè rimango a parlare con il proprietario e mi... Leggere il seguito

    Da  Oliviabluebell
    DIARIO PERSONALE, PER LEI, TALENTI
  • Si aggira uno spettro

    Uno spettro si aggira per Firenze.No, no, tranquilli, non stiamo pensando la rivoluzione (e poi Renzi si potrebbe risentire) ma, ugualmente, uno spettro si... Leggere il seguito

    Da  Desian
    DIARIO PERSONALE, FAMIGLIA, SOCIETÀ, TALENTI
  • Regine si nasce

    Regine nasce

    Come sei carina, rimango qui a guardarti hai una camminata così elegante, forse sei una regina; non ti ho vista mai, chissà da dove vieni e mi sembra... Leggere il seguito

    Da  Parolesemplici
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Si è fermato

    fermato

    E’ soprattutto in giornate uggiose come quella di oggi, che mi viene un gran desiderio di terre diverse dalla mia. Di luoghi non troppo lontani, in cui è... Leggere il seguito

    Da  Spiaggepiubelle
    DIARIO PERSONALE, EUROPA, TALENTI, VIAGGI
  • Come si diventa archeologo?

    Come diventa archeologo?

    La domanda è semplice, la risposta un po' meno. Prima di iniziare un percorso sicuramente appassionante ma molto faticoso è bene avere le idee chiare. Leggere il seguito

    Da  Archeologo
    DIARIO PERSONALE, TALENTI

Dossier Paperblog