Magazine Cultura

SoM Reloaded: il 23 giugno, un salto nel tempo.

Da Sonofmarketing @SonOfMarketing

L'appuntamento con la storia  della musica su Sonofmarketing si trasforma in un articolo quotidiano, in modo da ampliare le informazioni date. Sulla nostra pagina facebook, tuttavia, posteremo qualche video inerente agli artisti protagonisti dell'articolo. la nostra maggiore fonte è come sempre wikipedia coadiuvata dalle maggiori webzine musicali e dalle nostre conoscenze, quindi non esitate a segnalarci gli errori. Enjoy!


http://t1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcQR-_HNvURedGL2LmdFyZJZh1InvjHtakH6R4dnvimEvzwdeDP-


La caduta dei giganti, 1530, Perino del Vaga; Firenze, 23 giugno 1501 – Roma, 19 ottobre 1547)


 

http://t3.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcQK_ltYfx42bwQRm5ax4olgrE3kQj4SzteWnUigVN6TP_4dcv9_
Yann Pierre Tiersen (Brest, 23 giugno 1970) è un compositore e polistrumentista minimalista francese. Nei suoi brani usa di solito strumenti come il pianoforte, la fisarmonica e vari tipi di violino. I critici, a volte, lo paragonano a Erik Satie, Nino Rota e alla Penguin Cafe Orchestra. Tiersen ha raggiunto il successo in Francia nel 1998, con la pubblicazione del suo terzo album Le Phare, mentre la popolarità all'estero non è arrivata fino a quando non ha composto le musiche per il film francese Il favoloso mondo di Amélie nel 2001 (utilizzò alcune delle sue vecchie canzoni così come altre composte per il film).

Mini-playlist:

Ashes - Yann Tiersen (Dust lane, 2010)

L'absente - Yann Tiersen (L'absent, 2001)
Les Retrouvailles - Yann Tiersen (Les retrouvailles, 2005)






http://t3.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcSTn7-YZCp2pZ35H-L3kdd0YpqKEjwiD6YUc1W_3foPbAOzAQq8Mw
Alan Vega, pseudonimo di Boruch Alan Bermowitz (Brooklyn, 23 giugno 1938), è un cantante statunitense. Negli anni settanta e ottanta è stato la voce dei Suicide, duo no wave.

Mini playlist:

Viet Vet - Alan vega (Collision Drive, 1982)
Frankie Teardrop - Suicide (Suicide, 1977)
Ghost Rider - Suicide (Suicide, 1977)

 







http://media.nowpublic.net/images//ea/1/ea16e3a899f7d4cbb2959f0b3522e77f.jpg
Robert Hunter (San Luis Obispo, 23 giugno 1941) è un poeta, paroliere e musicista statunitense, famoso in particolar modo come paroliere dei Grateful Dead e per la sua trentennale collaborazione con Jerry Garcia. Appassionato di bluegrass, Hunter fu uno sperimentatore di sostanze stupefacenti e allucinogene insieme allo scrittore Ken Kesey: provò (a pagamento) gli effetti dell'LSD e della mescalina. Queste esperienze influirono molto sulla sua opera come artista. Hunter ha anche realizzato numerosi album solisti. Alcuni sono veri e propri album musicali, spesso basati su cover dei Grateful Dead

Alligator part 1 e 2  - Greatful dead ( Anthem of the sun, 1968)





http://t2.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcS8WbMT-RKJL0jJuQsCVUMs65iOg-Vz8Df7_xwcrkc9qQla3ANT
Valerie June Carter Cash (Contea di Scott (Virginia), 23 giugno 1929 – Nashville, Tennessee, 15 maggio 2003) è stata una cantante, cantautrice, attrice e comedian statunitense.Valente musicista, suonava la chitarra, il banjo e l'autoharp. Sposata per trentacinque anni con il cantante Johnny Cash (con il quale si era unita in matrimonio nel 1968), è stata a sua volta una star della country music.

Once Before I die - June Carter Cash (All in the family)






http://t3.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcRnEk29o_RYt0_53EIfKNKD3M1fvhECOeauyQKbIOmh449sS3FiNA
Marino De Rosas (Olbia, 23 giugno 1946) è un chitarrista italiano. Nel 1962 forma il quartetto "The Devils" che esegue cover degli Shadow, Champs e dei Beatles. Nel 1969 Marino da Rosas abbandona il gruppo per una carriera da solista. Dal 1970 in poi, messa da parte la chitarra elettrica, una Stratocaster '64, sarà una lunga carriera di chitarrista acustico e compositore delle sue musiche, spesso ispirate alla sua terra.

Mediterraneo - Marino de Rosas (Meridies, 1999)







http://t1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcSO7KQzq-WQcJYyQdcY9yt4Rj8nSHQOoh5X27dL2VLlfbPxpjuh
Glenn Danzig, all'anagrafe Glenn Allen Anzalone (Lodi, 23 giugno 1955), è un cantante statunitense. È noto per essere stato il cofondatore della punk rock band Misfits, e per aver poi fondato un gruppo heavy metal dal nome Danzig.

Archangel - Samhain (Initium, 1984)









http://t3.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcSjg9eryOzVjppGGQbFKCviXAWIc6FOpHryz2E9q5Nav_t11KrU6iXwQ6o
Noa, nome d'arte di Achinoam Nini ( אחינועם ניני in ebraico) (Tel Aviv, 23 giugno 1969), è una cantante israeliana.
Noa è un'artista profondamente impegnata nell'utilizzo della musica come strumento di riavvicinamento fra popoli in conflitto, con particolare riguardo alla tragica questione mediorientale. Le sue canzoni sono fortemente influenzate dall'ambiente israeliano, con le sue contraddizioni (come l'avere le radici ai due lati del mare, sia nel paese della diaspora, sia in Israele), i suoi dolori (la guerra, il terrorismo) e le speranze.


Beautiful that Way - Noa (La vita è bella)




http://t1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcRi9z1UsEDZof5EhnUnx5VCWlMzG9KqfNOElIQpyOCps58ATmIKkDVqJEVA
Chris Holmes (Glendale, 23 giugno 1958) è un chitarrista heavy metal statunitense. Cresciuto a La Cañada, in California, insieme a Blackie Lawless è stato il fondatore della band heavy metal W.A.S.PChris Holmes suonò in band come Buster Savage, LAX e Slave prima di incontrare Blackie Lawless, grazie ad un inserto nella rivista Hustler Magazine e suonare con i Sister. Fondati gli W.A.S.P., Chris si esibì con tale band fino al 1990. Lasciati gli W.A.S.P. fondò i Psycho Squad e si sposò con Lita Ford. Holmes rientrò negli W.A.S.P. nel 1996 e vi rimase fino al 2001.

The flame - Wasp (Wasp, 1984)






http://t3.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcRi2YuSqRFPLUxmUml5SodgVEwT7DCIAh9VAPKm0iVt8RgyEdEBSg
Tatè Nsongan, nome completo Bienvenu Tatè Nsongan (Douala, 23 giugno 1958), è un percussionista camerunese, membro fondatore del gruppo dei Mau Mau. Inizia a farsi conoscere alla fine degli anni Settanta partecipando e vincendo il Festival National de Music du Cameroun. In seguito a questa affermazione, accompagna Miriam Makeba nel suo tour in Camerun.

Il treno del sole - Mau Mau (Dea, 2006)







http://t3.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcSNhijppl8Y15Bt3JWzkdPUv3BaAJiKeetEa12gJwYDDviMqPf2
Chuck Billy (23 giugno 1962) è un cantante statunitense, membro del gruppo thrash metal Testament dal 1986. Dotato di una voce molto potente ed aggressiva, il suo stile ha subito un radicale cambiamento negli anni. Negli anni '80 (considerati "epoca d'oro" dei Testament) aveva una voce rauca ma più incentrata sugli acuti e anche una timbrica pulita (specie in brani come The Legacy e Return To Serenity), mentre col passare degli anni (a partire da Low, album pubblicato nel 1994) la band ha incorporato elementi Death Metal nel suo stile e Chuck ha diversificato il suo canto con toni growl.

Do or Die - Testament (The Legacy, 1987)



http://t1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcQ5mTBpcJLXEdfrYC7UFIKdjfz-sTwHdYVjmQkVTkenuO8Ys6Ri
Steve Jay Shelley (Midland, 23 giugno 1963) è un batterista statunitense. Ha suonato in diversi gruppi del Michigan ed è stato tra i fondatori del gruppo punk seminale Crucifucks. Dal 1985 ha suonato col gruppo sperimentale Sonic Youth, in cui ha sostituito Bob Bert. Nel 1985 ha fondato l'etichetta indipendente Smells Like Records, con sede a Hoboken, nel New Jersey. Con l'amico musicista Tim Foljahn dei Two Dollar Guitar, ha collaborato con Cat Power suonando la batteria nei suoi tre primi album.

Becuz - Sonic Youth (Washing Machine, 1995)






http://t3.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcStNJ8JCnr7DMv3S3r3Mta7G-p3tM8Hn3blC0svtIqNcnNqd-ls
Paul Arthurs, noto come Bonehead (Burnage, Manchester, 23 giugno 1965), è un chitarrista britannico. È stato membro fondatore della band inglese Oasis dal 1991 al 1999. Arthurs lasciò la band insieme a Paul McGuigan nel 1999, durante le registrazioni del quarto CD degli Oasis, Standing on the Shoulder of Giants.

Don't go away - Oasis (Be here now, 1997)

 


 

 

 

 




 


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog