Magazine Per Lei

Tanti auguri a me!

Creato il 01 febbraio 2011 da Carrie

Tanti auguri a me!
Ed oggi sono 23. Un anno in più,un anno che passa ed una Carrie che cresce. Inizio a sentire il tempo che passa sulla mia pelle,inizio a sentire di non essere più una bambina. Sono anni che non ricordo ormai un compleanno felice,di quelli spensierati in cui sei contenta e aspetti quella data perché tutti ti facciano gli auguri. I miei compleanni portano solo malinconia. Il mio ricordo va ad alcune foto che ho qui adesso,tra le mie mani… rivedo una bambina felice,sorridente,senza pensieri, quella bambina che ho smesso di essere da un sacco. Le feste in casa, le sorprese, qualcuno che mi preparava una torta,i sorrisi degli amici intorno a me. Ho smesso di festeggiare il mio compleanno quando ho capito che di amici che erano felici di festeggiare con me non ce n’erano più,perché quando si cresce ti accorgi della cattiveria delle persone,del loro non comprenderti o meglio ancora della loro indifferenza. Certo se guardaste il mio profilo reale su Facebook e leggeste sulla mia bacheca trovereste tanti di quegli “Auguri” e “Buon Compleanno” da pensare che ora stia solo farneticando… ce ne fosse uno di quegli amici che ogni tanto si degnasse di scrivere un semplice “Ciao come stai?” o meglio ancora di farmi una telefonata! Tanti auguri a me!Non sono più una bambina ormai,ho smesso di credere in tante cose,di amici veri si contano sulle dita di una mano e tante,troppe persone negli anni mi hanno solo deluso. E’ così che pian piano mi sono “raffreddata” e la mia vita,le mie sensazioni,le mie gioie e le mie lacrime sono diventate solo ed esclusivamente le mie! Ho imparato ad essere egoista,a pensare a ciò che io volevo e desideravo e mi sono data da fare perché ogni volta ottenessi il mio obiettivo. Non riesco più a fare qualcosa per gli altri. Quelle poche persone fidate che ormai mi sono rimaste sanno del bene che riserbo per loro e sanno quanto mi costi dedicarli una parte del mio cuore. Ed è da queste persone che vorrei non essere mai delusa.  Ogni giorno subisco qualcosa di duro sulla mia pelle e che sia uno sguardo o una parola cattiva detta da una madre, sto imparando a farmi forza da sola. Sto imparando a fregarmene,a mandare al diavolo tutti e fare sempre di testa mia,che se sto sbagliando sono libera di farlo e cosciente di volerlo fare. Metto uno scudo tra me e gli altri, della mura di cinta che possano proteggermi abbastanza e vorrei che questo bastasse, vorrei non dovermi mostrare fragile agli occhi degli altri quando tutto va storto,vorrei non tornare ad essere una bambina. Certo quella bambina delle foto un po’ la rimpiango,nei suoi occhi c’era quell’allegria che adesso a stento riesce a venire fuori, a momenti. Crescere,andare avanti credendo nei miei sogni,raggiungere questa laurea che tanto sto sudando ed essere amata,voluta bene e desiderata per quello che sono,con tutti i miei difetti  e aiutandomi ad aprire il cuore… questo è l’augurio che mi faccio nel giorno del mio compleanno!


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazine