Magazine Moda e Trend

Terranova Collezione Donna Primavera/Estate 2015

Creato il 12 febbraio 2015 da Pamela Soluri @PamelaSoluri

Terranova, il brand che ha fatto dei prezzi low cost e dello stile casual il suo diktat, ha da poco lanciato un'anteprima di quelli che saranno i maggiori trends da sfoggiare la prossima primavera estate 2015.
Presentata in questi giorni sullo shop online ed in arrivo nei negozi di tutta Italia, la nuovacollezione moda Terranova "American Dream" dal sapore urban style a tratti tropicale, si traduce in eleganti longuette, deliziose gonne in tulle, minigonne tinta unita, abiti glamour per tutte le occasioni, una infinita varietà di t-shirt stampate, crop top, jeans per il proprio dailywear, maxi felpe e felpe con zip e decorazioni per chi ama praticare lo sport all'aria aperta, camicie in denim e ancora giubbini in ecopelle e piumini 100 grammi in svariati colori, una ricca selezione di shorts e pantaloni e naturalmente non mancano scarpe e accessori per completare qualsiasi look con originalità.
Fiori, stelle, righe, animalier, stampe vintage e pois, queste le fantasie predominanti della collezione.
In perfetto mood anni '50 trionfano su abiti e magliette per soddisfare tutte coloro che amano il gusto retrò.
Sia che siate dei fashion victim completamente assorbiti dalle tendenze del momento, sia che abbiate fatto del rock, del pop o dell'urbanwear il vostro modello in fatto di vestiti, nello shop online potrete trovare tutto quello che fa per voi.
Da Terranova c'è proprio l'imbarazzo della scelta, inoltre, approfittando dei vari sconti e delle promozioni sarà possibile rifarsi l'intero guardaroba: visitate la sezione Ultimi Saldi Prezzi da Outlet, tutto parte da soli €1,99!

Terranova Collezione Donna Primavera/Estate 2015
Terranova Collezione Donna Primavera/Estate 2015

Terranova Collezione Donna Primavera/Estate 2015

Terranova Collezione Donna Primavera/Estate 2015
Terranova Collezione Donna Primavera/Estate 2015


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :