Magazine Tecnologia

Test Asus EeeSlate EP121 : Une tablette 12″ sous Windows 7

Creato il 18 gennaio 2011 da Tabletpc

L'EeeSlate è un Tablet 12.1" Windows 7 assai ben equipaggiato. La versione che testero' non è un prototipo ma la vesrione finale che sarà a breve commercializzata.

Caratteristiche

  • Processore : Intel Core i5 dual core 470UMD 1.33GHz
  • Scheda grafica : Intel HD
  • RAM : 2 Go DDR3.
  • Memoria 32Go SSD
  • Rete: WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 3.0
  • Porte : 2 porte USB 2.0, cuffie e micro 2 in 1, 1 porta Mini HDMI
  • Audio : Audio HD, 2 altoparlanti stereo 2 W, microfono
  • Lettore  3-in-1 (SD, SDHC, SDXC, MMC)
  • Webcam: Digital LiveCam 2 megapixels
  • Batteria 4 cellule al lithium Poly.
  • Peso: 1.17 kg
  • Sistema operativo : Windows 7 Familial Premium 64 bits

Difficile determinare per quale tipo di clientela è stato concepito questo Tablet di Asus, ma a prima vista sempre essere stato fatto per dei professionisti. La potenza e la sua risoluzione video ne fanno un Tablet interessante per alcun compiti su Windows, ma resta comunque il fatto che non vedo un successo di massa e credo che sarà destinato a un piccolo mercato d'elite.

Cominciamo quindi a aprire la confezione visto che questo Tablet ha già molto da offrire a livello design e componentistica. Nulla di nuovo sul formato del Tablet , ne sul fatto che abbia Windows e non Android, ma devo dire che questo formato è effettivamente una novità per Asus.

Già il caricatore è un nuovo modello. Asus abbandona il classico caricatore per un modello ultrapiatto e bianco, onestamente ben riuscito e con una bella opzione: una porta USB al suo interno. Ottimo per caricare allo stesso tempo il vostro Tablet e anche il vostro telefono per esempio; un'idea semplice e brillante, con una realizzazione direi perfetta: piccolo led, un lungo cavo di alimentazione e connesione alla presa elettrica bipolare classica.Semplice, bello e funzionale. E altra scoperta, il tutto dello stesso spessore del Tablet: anche comodo per sistemarlo nella 24 ore per gli spostamenti.

Altro elemento chiave nella scatola una tastiera ultrafine Bluetooth a pile firmata Asus; una tastiera per dare un'ergonomia la tablet che pur essendo un po' stretta si adatta perfettamente alle dimensioni del Tablet.

In effetti è una tastiera Microsoft Bluetooth Mobile Keyboard 6000 rivista da Asus per l' EeeSlate; funziona con due pile AAA e dispone di un interruttore per evitare di finire inutilmente le batterie. La leggerezza e la finezza sono un atout che spiega benissimo la scelta di Asus per questo prodotto.

Infine una custodia in cuoio con un bel logo Asus stamapto sul lato superiore.

Spessa e solida, questa custodia chiude e protegge perfettamente il Tablet. Tutti i tasti e gli ingressi restano perfettamente accessibili e lo spessore del cuoio evita pericolosi attriti con l'ambiente.

In più ci sono due elementi che permettono di posizionare il Tablet nelle due direzioni di utlizzo.

Ma ecco che facendo uscire a poco a poco tutti gli elementi del Tablet mi accorgo di un fattore molto importante per questo tipo di prodotti: il peso.

Un Tablet per definizione è qualcosa di leggero, maneggevole e usabile per lungo tempo tenedolo fra le mani. Ma qui ci troviamo davanti a un rischio crampi se facessimo cosi': sulla bilancia il Tablet EeeSlate fa la bellezza di 1.178 kg. E bisogna anche tener conto del suo ingombro: una cosa è tenere un kilo su qualcosa di grande come un fumetto, una cosa è invece cercare di tenere con una mano uno schermo come quello qui presente.

La custodia da sola passa i 400 grammi, d accordo che è veramente solida, ma fa crescere il peso di Tablet e custodia a 1.600 kg: un peso troppo importante per pensare di usare questo Tablet con le mani per più di 3 minuti consequtivi; giusto per rendersi conto l'EeePC 1215N 12.1" pesa 1.658 kg compreso anche di caricatore.

Il peso totale, Tablet, custodia, tastiera e caricabatterie, è invece di 2.254 kg, un peso ben maggiore di un netbook 12". Allora è normale chiedersi dove sia l'interesse dell'EeeSlate e a che cosa serva avere un Tablet che poi non potremmo mai usare come vero e proprio Tablet o ancora visto il peso che cosa questa macchina ha di migliore da offrire di un netbook.

Eppure il Tablet è veramente ben riuscito. Perfette le finizioni, ben costruito e senza errori di concezione da parte di Asus.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazine