Magazine Cinema

The Tomorrow People – Pausa Metà Stagione

Creato il 18 dicembre 2013 da Drkino

L'ultimo episodio prima della pausa invernale, ci lascia con la voglia di continuare a guardare, nonostante la povera recitazione e i ratings in calo.

 

tomorrow people 3
La nuova specie di umani chiamati homo superior sono arrivati al piccolo schermo quest'anno aventi di 3 poteri: telecinesi, telepatia e teletrasporto. Stephen Jameson (Robbie Amell) è un ragazzo adolescenti che con la scoperta dei suoi poteri è venuto a conoscenza dell'esistenza di altre persone come lui, che si trovano davanti ad una guerra contro gli agenti di Ultra. Questa organizzazione, guidata da Jedikiah Price (Mark Pellegrino), zio di Stephen, cerca gli homo superior per distruggerli poichè che sono un'aberrazione dell'evoluzione. Stephen, però, è speciale per due motivi: ha l'abilità di fermare il tempo e suo padre è stato il leader di questo gruppo, scomparso anni fa.
L'ultimo episodio di The Tomorrow People ci ha risposto a tante domande. Allo stesso tempo, ci promette una seconda parte piena di azione e la continuazione di una storia molto interessante per quando riguarda John (Luke Mitchell) – nuovo leader dei tomorrow people e fidanzato di Cara (Peyton List) – e Jack Jameson, padre di Stephen.
Niente è come sembra in The Tomorrow People: John e Cara sono la coppia affiatata della serie e sembrano uniti, ma con l'introduzione di Stephen che fa scuotere le cose, il rapporto non sembra infrangibile. In più, Jedikiah non è il villano che pensavamo, anche lui ha un segreto che non ci aspettavamo, il che rende il personaggio più umano ed intrigante.
Adesso, la missione di questi ragazzi è di trovare un modo per capire come continuare a proteggere le persone con questi potere e di svelare il
Pilot
mistero del Rifugio - un posto di cui ha parlato Jack Jameson, dove gli homo superior non dovranno nascondersi e dove potranno lasciarsi andare con i loro poteri – e il Limbo, un luogo tra la vita e la morte di grande importanza nella serie. 
Purtroppo, gli aspetti negativi di questa produzione sono la mancanza di talento degli attori, che puntano solo all'aspetto fisico per conquistare l'audience e una storia che potrebbe essere realizzata in modo migliore. In onda sul canale CW, la serie nella season premiere ha avuto 2.32 milioni di spettatori. Nell'ultimo episodio, invece, intitolato “Death's Door” (Porta della Morte) questo numero è calato di quasi un milione di spettatori.

Ad ogni modo, The Tomorrow People avrà una stagione di 22 episodi e continuerà dal 15 gennaio del 2014.

 

Pía Baldovin. 

 

(12)


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog