Magazine Cucina

Tiramisu' per festeggiare

Da Dolcemeringa
TIRAMISU' PER FESTEGGIARESiamo a ridosso delle feste natalizie e io cosa vi posto?! Il tiramisu' ma dovevo farvelo vedere, anche se non e' perfetto pero' dai non e' male! Mio marito ama il tiramisu', lui lo mangerebbe sempre, ma vuole quello classico savoiardi e crema al mascorpone con tuorli, zucchero e mascarpone. Un dolce della tradizione trevigiana molto corposo. Abbiamo festeggiato con pochi intimi amici e i genitori, una serata allegra e tranquilla. Mio marito compie 38 anni ma sono sincera non li dimostra. Lo so sono di parte, pero' e' una persona attiva, fa sport, intelligente e mi ha conquistata con la sua sensibilita' che non e' comune a tutti. Siamo un po' pazzi insieme, nei viaggi per esempio a Cuba ci hanno detto di non comprare sigari di contrabbando, non salire sui taxi abusivi e molte altre cose e noi anche certe volte involontariamente le abbiamo fatte tutte!!!! Viaggiare insieme e' sempre un'avventura non amiamo i classici viaggi dove tutto e' organizzato e restare nei villaggi turistici, noi dobbiamo vivere il posto. La complicita' e' cresciuta negli anni e le avversita' ci hanno unito. Non lo cambierei per nulla al mondo, ma non diteglielo senno' si gasa;) Ora affrontiamo l'ennesima avventura e chissa' che il 2013 ci porti fortuna! Ora vi lascio la ricetta del mio tiramisu' perche'  ci sono un infinita' di varianti.
TIRAMISU' PER FESTEGGIAREIngredienti per uno stampo da 24 cm.:
35 savoiardi
una moka di caffe' forte
500 gr. di mascarpone
5 tuorli ( solo uova freschissime)
5 cucchiai di zucchero
Per la crema al mascarpone mettiamo in una ciotola i tuorli con lo zucchero e con le fruste li facciamo diventare chiari e spumosi. Aggiungiamo il mascarpone un po' alla volta e lo amalgamiamo per bene. Prendiamo lo stampo e iniziamo a mettere un po' di crema sulla base poi imbeviamo i savoiardi nel caffe', io lo tengo amaro, e li mettiamo sulla base. Mettiamo ancora crema e poi ancora biscotti. Infine ricopriamo tutto con la crema. Mettiamo in frigo per 5/6 ore. Poi attorno ho messo della granella di cioccolato e con il cacao amaro e uno stampo ho fatto le scritte. E' un dolce semplice:)
TIRAMISU' PER FESTEGGIARECURIOSITA':
Il tiramisu' e' nato a Treviso alla fine degli anni 60' nel ristorante "alle Beccherie" gestito dalla famiglia Campeol. Questo dolce e' opera di un cuoco che aveva lavorato in Germania Roberto Linguanotto. Il nome vero sarebbe in dialetto tireme su' e la ricetta deriva dalo "sbatudin" un composto di tuorlo sbattuto con lo zucchero e utilizzato dalle famiglie contadine  come ricostituente.
IO SONO CURIOSA E TU? Con questa ricetta partecipo a Cucinando CuriosandoTIRAMISU' PER FESTEGGIARE

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :