Magazine Cucina

Focaccia al farro con olive taggiasche

Da Dolcemeringa
FOCACCIA AL FARRO CON OLIVE TAGGIASCHE
E' un periodo che ho voglia di sperimentare, impastare e provare, ma nonostante la mia buona volonta' mi riescono poche cose! Non ho mai buttato via tanti impasti!!! Mi spiace sprecare il mangiare e' una cosa che detesto. Mio marito alle volte mi guarda come fossi un animale raro... Mentre cucino intanto mi piace stare sola, poi quando inforno sto in ansia tutto il tempo fino all'assaggio e se non e' buono mi arrabbio e inizio a parlare da sola! Ecco in questi giorni e' sempre cosi'! Ho iniziato volendo fare una ciambella con il mascarpone, visto che stava per scadere in frigo, impasto, inforno, cresce, e' bella, sono felice ma manca la prova assaggio... Una schifezza!!! Una consistenza di quelle che ti asciugano la bocca, questa non e' finita nella pattumiera la abbiamo mangiata inzuppata nel latte. Ok , riproviamo con un altro dolce , uno cioccolatoso per consolarmi dalla precedente delusione, ma anche qui non e' andata bene. Lo faccio, inforno, cresce, e suona il campanello, non sento il timer del forno e torta carbonizzata!!!! Dopo essermi detta di tutto e di piu' per rilassarmi un po' c'era una qualcosa che potevo fare, impastare un lievitato, e' una delle cose che mi rilassa di piu', e' andata bene, ne e' uscita una focaccia morbita e gustosa perfetta da farcire! Sono partita da una base di Paoletta modificandola un po' e mi ha soddisfatta!
FOCACCIA AL FARRO CON OLIVE TAGGIASCHE
Ingredienti per una teglia tonda da 38 cm.:
600 gr. di farina "0"
100 gr. di farina di farro
20 gr. di fiocchi di patate disidratati ( quelli per il pure')
560 gr. di acqua tiepida
50 gr. di olio d'oliva
4 gr. di lievito disidratato
10gr. di zucchero
20 gr. di sale
un cucchiaino di malto
olive taggiasche
Sciogliamo il lievito nell'acqua. Mescoliamo le due farine, ne mettiamo meta' nella planetaria e versiamo l'acqua e impastiamo con il gancio, aggiungiamo il sale e l'altra meta' della farina. Impastiamo fino a quando l'impasto e' liscio. Ora aggiungiamo l'olio e continuiamo ad impastare aumentando la velocita'. Quando e' bello liscio, impastiamo 10 minuti a mano sbattendolo sul piano di lavoro. Formiamo una palla e lasciamo lievitare in un luogo tiepido fino al raddoppio. Trascorso il tempo lo rovesciamo su un piano infarinato e facciamo delle pieghe prendendo un lembo, si lo stendiamo leggermente e lo portiamo al centro, prendiamo l'altro lembo che si e' formato e facciamo la stessa cosa e continuiamo cosi' fino a formare una palla chiudendo il giro. Lasciamo lievitare ancora , in un luogo tiepido fino al raddoppio. Prendiamo la teglia e la ungiamo con l'olio, stendiamo delicatamente l'impasto e mettiamo le olive facendole affondare. Aggiungiamo un po' di olio sulla superficie basta poco e lasciamo lievitare per mezz'ora. Intanto accendiamo il forno a 220°. Cuociamo a forno caldo fino a quando la focaccia non e' dorata.
FOCACCIA AL FARRO CON OLIVE TAGGIASCHE

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog