Magazine Italia

Top 5 di Amsterdam

Creato il 26 ottobre 2015 da 2giromondo @2giromondo
Top 5 di Amsterdam

Amsterdam è una delle città più affascinanti d'Europa, grazie al mix tra l'atmosfera tipica dell'Europa del Nord e la mentalità moderna di una città sempre al passo coi tempi.
La capitale olandese è famosa soprattutto per le sue tolleranze, sia sul tema sessuale che sul consumo di droghe, tanto che, spesso è scelta proprio per questo motivo, così i suoi turisti finiscono per passare più tempo nei coffee shop che nel resto della città, che vanta i maggiori punti d'interesse e musei per chilometro quadrato.Amsterdam, quindi, non è solo una città di trasgressione e perdizione, è molto di più,  e ve lo dimostriamo in questa speciale top 5.
1 Museo di Van Gogh

Amsterdam

Campo di grano con volo di corvi, Van Gogh

Il Van Gogh Museum è l'unico luogo al mondo a conservare la più grande e prestigiosa raccolta di opere del pittore olandese Vincent Van Gogh. Il museo è una vera e propria bellezza costituito da due edifici interconnessi con al loro interno alcune delle più importanti opere di Van Gogh, tra le quali I mangiatori di patate, I girasoli e Campo di grano con volo di corvi. La città, inoltre, vanta la più alta densità di musei al mondo, ed è un importante centro culturale grazie anche al Rijksmuseum, che custodisce il capolavoro di Rembrandt, La ronda di notte, conosciuto in tutto il mondo e allo Stedelijk Museum, dove sono esposte opere, tra gli altri, di Chagall e Picasso.
Consiglio: Periodicamente vengono organizzate mostre temporanee di altissima caratura, quindi consigliamo agli esperti ed appassionati del genere di scegliere il periodo del soggiorno in concomitanza con eventi e mostre organizzate dal museo. Maggiori info qui.
2 Piazza Dam

Ams

Piazza Dam

Piazza Dam,  è il centro ed il cuore pulsante della capitale olandese. Situata a pochi minuti dalla Stazione Centrale, che merita una visita per la sua bellezza architettonica nonché importanza, è familiarmente chiamata dai suoi cittadini Il Dam. Originaria del XIII secolo è costantemente occupata da eventi ed artisti di strada che, mescolati alla folla di turisti, animano la piazza. Sono molti gli edifici ed i monumenti che sovrastano Piazza Dam, da un lato troviamo l'imponente Municipio, meglio conosciuto come Palazzo Reale mentre dal lato opposto svetta un Obelisco di 22 metri dedicato ai caduti durante la II Guerra Mondiale. Gli altri edifici che si affacciano sulla piazza sono la Nieuwe Kerk ( Chiesa Nuova ) e il museo delle cere di Madame Tussauds. 
Info utili: Alla destra del Palazzo Reale si trova la via dello shopping, la famosa ed affollata Kalverstaat, con il suo centro commerciale Kalvertoren, l'ideale per fare una passeggiata e perché no qualche acquisto!
3 Vondelpark

Amsterdam

I pappagalli del Vondelpark

Il Vondelpark è il parco numero uno d'Olanda. Con i suoi 47 ettari, è il cuore verde di Amsterdam. Molto frequentato dai turisti e dagli abitanti del posto, è un luogo ideale per praticare sport, per godersi un po' di relax, per fare un pin-nic o semplicemente per osservare la natura in tutta la sua essenza. Il Vondelpark ospita tante varietà di piante, fiori ed alberi, il tutto contornato da innumerevoli laghetti ospitanti numerose varietà di uccelli e piccoli animali che scorrazzano liberi tra il verde. Tante sono anche le attività per i bambini, con aree giochi sparse un po' ovunque. Non manca poi anche un po' di cultura, infatti lungo il cammino sono presenti diverse sculture ed opere d'arte contemporanea.
Curiosità: Se durante la vostra passeggiata romantica o rilassante sarete "distratti" da strani versi, non preoccupatevi, sono i simpatici pappagallini tropicali che qui hanno trovato casa.
4 I Canali

Amsterdam

I canali

La bellezza di Amsterdam è strettamente legata ai Grachten, ovvero il labirinto di canali, che rappresenta il tratto distintivo della città. Non è un caso infatti se è definita da molti "La Venezia del Nord" e dichiarata nel 2010 patrimonio mondiale dell'umanità UNESCO. La città è costruita su una fitta rete di canali artificiali, frutto del vincente piano urbanistico di espansione del territorio, un vero e proprio capolavoro d'ingegneria. Passeggiando tra i suoi canali si è avvolti da un'atmosfera magica e romantica. Il modo migliore per vivere a 360° la capitale olandese è attraverso un'escursione in battello, la quale permette di vedere scorci mozzafiato, case galleggianti e conoscere ( attraverso le audioguide fornite in battello ) la storia e le abitazioni più importanti e caratteristiche della città.
Suggerimento: Se decidete di acquistare la I Amsterdam City Card, oltre a varie agevolazioni, sconti ed ingressi gratuiti in diverse attrazioni, vi verrà offerto un tour in battello.


5 Zoo Artis

Amsterdam

Zoo Artis

Lo Zoo Artis merita un posto speciale nella classifica delle attrazioni da non perdere ad Amsterdam. Lo Zoo fa della pulizia e la cura dei dettagli il suo punto di forza, inoltre presenta innumerevoli specie di animali ed insetti, tenuti in ottime condizioni e suddivisi in diverse aree a seconda del loro habitat naturale. Il "pezzo forte" è sicuramente l'elegante Padiglione delle Farfalle, il quale a seconda delle stagioni, ospita dalle 20 alle 30 varietà di farfalle, dai colori sgargianti e dalle forme eleganti. All'interno del padiglione saranno felici di accogliervi degli esperti che sapranno rispondere ad ogni curiosità e domanda sulle varie specie presenti.
Curiosità: I più fortunati avranno la possibilità di osservare da vicino la Sfinge Colibrì, la "Ferrari" delle farfalle, capace di volare fino a 60 km/h!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines