Magazine Società

§ Un altro inutile post scritto in piccolo #2 §

Creato il 01 maggio 2010 da Faith

A volte penso di essere una "sfida". Il carattere chiuso, l'apparenza invalicabile e impenetrabile, ai caratteri seduttivi evidentemente dicono "sfonda le porte" così che avrai la conferma che sei davvero tanto potentemente seduttiva. Le mie fidanzate erano tutte seduttive (anche se in modo diverso), la Pazza è costantemente e terribilmente seduttiva; molte delle altre persone con cui ho vissuto momenti "intensi" erano profondamente seduttive. sono evidentemente una bella sfida per chi ha bisogno di relazioni che confermino un modello (giusto perchè la conferma di un modello è la conferma di un'identità, e quella sì che dà un senso di realtà!). Sarà per questa ragione che molte mi hanno lasciato proprio nel momento in cui io le amavo di più. Il gioco era fatto, il bisogno appagato, il modello confermato e non c'era null'altro per alimentare la motivazione. E ogni sedotto, si sa, viene naturalmente abbandonato. Devo uscire dal modello dell'impenetrabile e dell'incompresa, così mi libererò di queste mantidi religiose che regolarmente terminano ogni rapporto staccandomi la testa e lasciandomi esanime? E' un atro cane che si morde la coda questo, perchè significherebbe esporsi ancora di più e da subito, significherebbe vivere quotidianamente con le mie mancanze. In ogni caso, ci vado a perdere io, perchè in ogni caso la carne viva esposta è la mia. SI dirà che tutto ciò ha poco il sapore dell'ottica circolare e che sottovaluto i vantaggi che traggo io da questo modello.

Forse è semplicemente l'unico modello che posso permettermi, e questo non toglie che sia un modello di merda, visto che in realtà sedurmi non è più complicato che sedurre qualsiasi altra persona fragile e bisognosa di coccole.

In modo pazzesco, direbbe qualcuno.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Un po’? No, un pò!

    Si dice che la grammatica sia l’errore codificato. In poche parole, quando un errore lo fanno tutti, ma proprio tutti, viene accolto nella grammatica ufficiale ... Leggere il seguito

    Da  Dragor
    SOCIETÀ
  • Esattamente un anno fa

    scrivevo questo post. Ricordo che stavo guardando il film “Bambole russe”, il sequel de “L’appartamento spagnolo” di Cédric Klapisch. Leggere il seguito

    Da  Olineg
    SOCIETÀ
  • Un messia diverso

    Il gruppo biblico "Vangelo e yoga" si incontra attorno al capitolo 17 di Matteo e alla vita di ciascuno.Quando si legge il vangelo, è difficile accettare di... Leggere il seguito

    Da  Federicobollettin
    SOCIETÀ
  • Un vergognoso emilio fede

    Pensieromadyur: Una vergogna unica che fa solo accapponare la pelle. Emilio Fede, ora sempre più una sagoma berlusconiana , ha usato dire a Saviano con la stori... Leggere il seguito

    Da  Madyur
    SOCIETÀ
  • Un piccolo intervento mirato

    piccolo intervento mirato

    ...senza provocare traumiFoto sfuocata, colori sbiaditi. Il verde è molto più intenso, la terra molto più rossa, il cielo molto più azzurro. Mancano gli... Leggere il seguito

    Da  Federicobollettin
    SOCIETÀ, SOLIDARIETÀ, VOLONTARIATO
  • Un milione… forse due

    milione… forse

    Un milione di persone in piazza… booom…   Ma si può? Ma chi glieli scrive i testi?  e soprattutto: ma chi glieli scrive gli striscioni? Leggere il seguito

    Da  Maxbunker
    SOCIETÀ
  • Un pensiero comunista

    [Articolo pubblicato su Step1, diverso tempo fa. Parla della mia città, di come ci vivo, di quello che pensa Madre e di quello che penso io. Qui il link al pezz... Leggere il seguito

    Da  Lacapa
    SOCIETÀ

Magazine