Magazine Lifestyle

Un nodo alla settimana #7.

Creato il 15 novembre 2012 da Missbailing
Pubblicato il 15 novembre 2012 da Bailing
Un nodo alla settimana #7.Le Carnaval de Venise by Hubert de Watrigant
First issue: 1993/94
Reissues: 1997/98
Un nodo alla settimana #7.I wore: skirt, Marni for H&M (also seen HERE); tights, COS; sweater, Uniqlo; biker jacket, AllSaints (also seen HERE); shoes, Marni; carré Le Carnaval de Venise Hermès; sunglasses, Rayban wayfarer.

Settima puntata della rubrica Un nodo alla settimana in collaborazione con i blogs Des petits pois gris e La Stanza degli Armadi.
Il tema di oggi è il carré annodato nei capelli.
Un nodo alla settimana #7.

Inizio con il presentarvi questo carré: Le Carnaval de Venise, il mio secondo carré in ordine di tempo e l’ennesimo regalo di mio papà.
Questo foulard dedicato a Venezia è protagonista di due aneddoti curiosi.
Innanzitutto si tratta di un carré jacquard, un carré cioè che non è semplicemente stampato ma anche decorato da piccoli disegni tono su tono ottenuti con una particolare tecnica di tessitura a telaio (riuscite a vedere il dettaglio dei liuti e mandolini intrecciati, nella foto qui sotto?).

Un nodo alla settimana #7.

I carré jacquard sono piuttosto rari (dopo la fine degli anni ’90 non sono più stati prodotti) e quindi sono considerati particolarmente preziosi dai collezionisti.

Un nodo alla settimana #7.
Un’altra curiosità riguarda il nome di questo carré: nel 1999, anno della sua ri-edizione, cambiò da Carnaval de Venise in Fetes Venitiennes a causa della città di Venezia che non considerò il nome un omaggio al suo celebre Carnevale, bensì una sorta di violazione di copyright!

Un nodo alla settimana #7.
[Per un'interessante e dettagliata review di questo foulard vi consiglio di andare a leggere il bel post di 63 gramos qui].

Un nodo alla settimana #7.
Come vi dicevo il tema di oggi è il carré annodato nei capelli che io, Meggie e Clarissa abbiamo scelto di interpretare ognuna attraverso il nodo a noi più congeniale.

Un nodo alla settimana #7.
Come avrete notato mi piace moltissimo annodare i foulard  sui capelli e amo scegliere nodi diversi a seconda della stagione.
In estate, quando devo difendermi dal sole, preferisco annodare i foulard sulla nuca e di solito prediligo carré di piccole dimensioni oppure foulard di seta leggera o di chiffon, come il mio Albero delle meraviglie di Ferragamo.

Un nodo alla settimana #7.
Con i primi freddi invece annodo spesso i miei twill 90 sui capelli e prediligo i nodi che permettono di proteggere dal vento non solo la nuca ma anche la gola.
Le mie fonti di ispirazione? Sicuramente loro!

Un nodo alla settimana #7.
E voi amiche? Vi piace questo modo di indossare il foulard o lo ritenete troppo serioso ed antiquato?

Follow on Bloglovin

  Questa voce è stata pubblicata in blogger, carré Hermès, Hermès Carte à nouer, outfit, Un nodo alla settimana. Contrassegna il permalink.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog