Magazine Ecologia e Ambiente

Un omaggio a Wangari Maathai

Creato il 29 settembre 2011 da Amandacastello2010
Un omaggio a Wangari Maathai

Wangari Maathai

È scomparsa una grande figura femminile che ha caratterizzato la lotta a favore dell’ambiente: Wangari Maathai

È stata una colonna portante per lo sviluppo sostenibile dell’Africa, riconosciuta a livello internazionale per il suo impegno per la democrazia, i diritti umani e la salvaguardia della natura.

Nato vicino a Nyeri, negli altopiani centrali del Kenya, Wangari Maathai ha studiato in Kenya e negli Usa ed è stata la prima donna dell’Africa orientale ad ottenere, nel 1971, un dottorato di ricerca all’Università di Nairobi. Nel 2002 è stata eletta nel Parlamento del Kenya e per un breve periodo è stata Assistant Minister all’ambiente e risorse naturali del suo Paese.

Nel 1985 presi parte alla Conferenza delle Nazioni Unite sulle donne a Nairobi, che chiudeva il Decennio delle Nazioni Unite per le Donne iniziato nel 1975 a Città del Messico. Ho annusato un’atmosfera di grande creatività delle donne africane, una forte voglia di riscatto, di ugualianza in risposta a tutte le discriminazioni e alle violenze subite.

Non mi stupisce di aver sentito, anni dopo, associare il nome di Wangari Maathai al Premio Nobel.
Infatti nel 2004 riceve il prestigioso premio per la pace come riconoscimento per la sua attività per la sostenibilità ambientale e l’emancipazione delle donne.
E’  la prima ambientalista e la prima donna africana a ricevere questo onore. Nell’annunciare il premio, il Comitato norvegese per il Nobel disse che la professoressa Maathai era in prima linea «Sul fronte della lotta per promuovere lo sviluppo sociale, economico e culturale ecologicamente praticabile in Kenya e in Africa».

Un omaggio a Wangari Maathai

Wangari Maathai riceve il Premio Nobel

Dichiarò all’assegnazione del Nobel: “La pace nel mondo dipende dalla difesa dell’ambiente

Di fronte a quel Nobel inatteso, Maathai non si scompose: scavò la terra e vi mise una pianticella. “Perchè quel che faccio» continuava a ripetere «è molto semplice: pianto gli alberi”.

Fondò nel 1977 il Green Belt Movement che ha piantato 40 milioni di alberi in Kenia e altri Paesi africani per combattere l’erosione.  Lo spirito del movimento si basa su 4 principi fondamentali:

1 – Amore per l’ambiente.

2 – Gratitudine e rispetto per le risorse della terra.

3 – Autopotenziamento e automiglioramento.

4 – Spirito di servizio e volontariato”.

In un comunicato il WWF scrive: «Mancherà a tutto il Wwf  l’energia e la concretezza di Wangari Maathai, ambientalista, biologa keniota e prima donna africana ad aver ricevuto il Premio Nobel per la Pace. Con il Green Belt Movement da lei fondato ha dato un grosso contributo per fermare la deforestazione in Africa e non solo».

Un omaggio a Wangari Maathai

Come già sapete, Il 2011 è l’Anno Internazionale delle Foreste. Spero che l’eco delle gesta di questa grande donna arrivino a tutti e facciano conoscere la sua forza di volontà e la sua caparbietà.

Che possa servire d’esempio alle nuove generazioni (e non solo) stimolando il rispetto, la cura e l’attenzione  per la nostra Grande Madre, la Terra.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Un trionfo!...

    trionfo!...

    "XXVI Stagione del Teatro in Dialetto triestino", IV edizione premio "L'Armonia"per il miglior interprete maschile, the winner is: ROBERTO CRESO! Leggere il seguito

    Da  Icocaits
    CULTURA, PALCOSCENICO, TEATRO ED OPERA
  • Un booktrailer un po’ speciale

    Avrete notato che ultimamente ci siamo appassionate molto al booktrailer, scrivendone in vari post (e posti) qua e là. Vi avevamo anticipato che ci stavamo anch... Leggere il seguito

    Da  Biblioragazzi
    CULTURA
  • un buongiorno

    Di fretta, come ogni mattina, verso il lavoro. Un ragazzo canticchia e colgo solo "...chi troppo amato amore non sa...", mi giro verso la voce. Lui mi guarda:... Leggere il seguito

    Da  Fenia
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • un regalo...

    regalo...

    Fare un regalo ad un amico, il piacere non solo del regalare ma anche di pensare al regalo giusto.E quando dico fare un regalo, intendo proprio quello, fatto... Leggere il seguito

    Da  Jolesulprato
    HOBBY, MATERNITÀ, PER LEI
  • Un romanzo..

    Ciao ragazze!!! Oggi nessun consiglio su unghie e trucco. Oggi vi consiglio un libro. Lo so che non c'entra niente col blog ma mi è così piaciuto ch enon posso... Leggere il seguito

    Da  Dailyvanities
    BELLEZZA, LIFESTYLE
  • Un minialbum

    minialbum

    E’ quasi Pasqua e io non ho fatto niente di pasquale…ma sono così stressata dal lavoro :( e come se non bastasse mi è venuto un raffreddore pazzesco…comunque... Leggere il seguito

    Da  Labottegadimelany
    CREAZIONI, HOBBY
  • Wangari maathai e il suo libro la religione della terra

    Wangari maathai libro religione della terra

    2 maggio 2011 admin Società Nell’ anno internazionale delle foreste mi piace presentarvi un’altra donna che sta facendo tanto per il pianeta: Wangari Maathai, l... Leggere il seguito

    Da  Rossellagrenci
    LIFESTYLE, SALUTE E BENESSERE