Magazine Cultura

Until the end (Sea Breeze #9) by Abbi Glines

Creato il 09 novembre 2014 da Anncleire @anncleire

 Until the end (Sea Breeze #9) by Abbi Glines

“One day, Trisha Corbin, you will call me your hero. And that day will be the most important moment in my life.”

“Until the End” è l’ultimo imperdibile romanzo della serie che ha lanciato e sancito il successo di Abbi Glines. La sua gloria carriera nasce proprio con “Breathe” il primo volume della serie “Sea Breeze” con protagonisti Jax Stone e Sadie nel 2011. A tre anni di distanza mi ritrovo a dire addio ai personaggi che ho amato, riconoscente alla Glines di avermi regalato ore di spensieratezza ed emozioni, e il migliore finale possibile. Sono arrivata alla fine senza aspettarmi un tale risvolto e con in testa solo il pensiero che Abbi Glines è un genio!

Trisha Corbin ha sempre saputo come nascondere un livido. Con i fidanzati della madre incapaci di tenere le mani lontano da lei, non aveva scelta. E fino a quando gli uomini non andranno vicino al suo fratellino Krit ne vale la pena. Ma i suoi giorni sognando il Principe Azzurro che arriva a salvarla sono lontani, nel passato.

Rock Taylor ha un piano. Con il football, si alzerà sopra la vita in cui è nato. Una borsa di studio per giocare in uno dei college più famosi è a portata di mano – considerando che non permetta a niente di mettersi sulla sua strada. Ma conquistare un appuntamento con la ragazza più bella di Sea Breeze si sta rivelando più difficile del previsto. Trisha Corbin è la fantasia vivente di ogni uomo, e non spreca neanche un’occhiata verso di lui. Quando Rock finalmente riesce a portare Trisha nel suo furgone non è per un appuntamento. È perché l’ha raccolta sul ciglio della strada, picchiata e livida mentre cammina verso l’ospedale più vicino. Prima che Rock se ne accorga il football non è più tutta la sua vita. Trisha Corbin è la sua vita. Ed è disposto a fare qualunque cosa pur di salvarla. E tenerla con sé.

La Glines mi ha fregato di nuovo.  Quando pensavo di non poterla amare di più mi ha sconvolto con una chiusura di serie del genere, che mi ha tolto il sonno per una sessione di lettura che si è protratta fino alle due del mattino, perché dovevo sapere. I libri della Glines sono il mio guilty pleasure, ormai lo sapete, e a bando di qualsiasi cosa potete dirmi continuerò a leggerla a dispetto del linguaggio volgare, delle scene di sesso e dell’erotismo spiccio che pervade i suoi libri. Nessuna come lei riesce nel suo intento. Prendere in mano un suo libro per me è una sicurezza, una sorta di coperta calda che so che mi scalderà. Una lettura di evasione in piena regola. Non ho alcuna pretesa, so che c’è chi non mi capisce, ma da quando l’ho scoperta, in quel luglio caldissimo del 2011 in preda ad una crisi di nervi per l’ultimo degli otto esami che ho dato in tre mesi pur di laurearmi nel dicembre dello stesso anno, non mi ha mai delusa. Ci sono libri che ho amato di più e altri che ho amato di meno, come è giusto che sia, ma mai nessuno mi ha fatto storcere il naso. Sarà l’affetto, la consuetudine, la sua capacità di sfornare libri come cornetti alla nutella ma io la stimo molto.

La prima parte del volume racconta la storia di Trisha e Rock, un tuffo nel passato da adolescenti dei quattro ragazzi di Sea Breeze che ci hanno rubato il cuore. Nei libri precedenti infatti Trisha e Rock sono la costante, una coppia solida e sicura che fa da sostegno a tutti gli altri. Una storia dura e piena di cicatrici per entrambi, una storia di sacrificio e amore. Trisha è disposta a qualsiasi cosa pur di proteggere suo fratello. È una ragazza caparbia, determinata e ricoperta da un guscio solido che tiene lontano chiunque. Ha sognato il principe azzurro per ritrovarsi tra le mani solo delusioni e sfinimento, con una sfiducia completa nel genere umano. Ma Trisha è solo una ragazza ferita che cerca una persona in cui credere. Ma nel frattempo non si fa piegare ed anzi esulta per ogni sua piccola conquista.

Rock è una roccia, la stella della squadra di football, il classico quarterback dietro cui sbavano tutte le ragazze della scuola. Ha un futuro luminoso davanti, un futuro che si è conquistato a costo di sacrifici e sfide, di incoraggiamenti e sudore versato sul campo. Rock è un amico leale e anche se è un latin lover consumato, si fa in quattro per chi ama, non esita un secondo a liberarsi della sua aura da star e vestire i panni del salvatore. Rock resta folgorato da Trisha ed è disposto a qualsiasi cosa pur di averla nella sua vita.

I nostri Marcus, Preston e Dewayne fanno capolino aggiungendo pepe e aneddoti ad una vicenda che per me resterà indimenticabile.

La cosa meravigliosa di questo volume è il fatto che la Glines abbia dedicato un epilogo per ogni coppia della serie, per regalarci uno scorcio nelle loro vite anche se sono passati cinque anni dal primo volume. La mia coppia preferita rimarrà sempre la prima, quella formata  da Sadie e Jax, il cantante più famoso d’America, che in questo ultimo capitolo a loro dedicato lottano contro la mancanza di fiducia che arriva da un mondo finto e costellato d’oro come quello dei personaggi famosi. Marcus e Low sono felicissimi con il loro figlioletto Eli e insieme devono accettare un cambiamento imprevisto nella loro famiglia, un ritorno improbabile e inaspettato. Cage and Eva hanno una adorabile bimba pronta a ricevere tutte le attenzioni dei loro amici mentre Preston and Amanda (la sorella di  Marcus) sono pronti a convolare a nozze.  Jess deve combattere con le sue insicurezze nei confronti di Jason (il fratello di Jax) così come Krit (il fratello di Trisha) nei confronti di Blythe. Dewayne and Sienna sono ormai una famiglia insieme a Micah e ricevono una bellissima insospettata notizia.

Ma non è solo questo, perché le ultime pagine regala un ulteriore sorpresa che lascerà senza fiato e a bocca aperta per l’arguzia della Glines veramente straordinaria… spero davvero che darà seguito alla cosa.

Il particolare da non dimenticare? Un bicchiere di latte.

Un epilogo avvincente ed emozionante, in puro stile Glines, passionale e melassoso, strappalacrime e divertente come solo i ragazzi di Sea Breeze possono essere. Un finale che non si dimentica e che fa venire voglia di rileggere da capo tutta la serie.

Buona lettura guys!

 

Until the end (Sea Breeze #9) by Abbi Glines

La Serie “Sea Breeze”:

- Breathe (Sadie+Jax)

- Because of Low (Marcus+Low)

- While it lasts (Eva+Cage)


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :