Magazine Sport

Us Open- Pennetta e Vinci a i quarti, Hewitt e Youzhny “vecchietti terribili” (by Frankie)

Creato il 03 settembre 2013 da Simo785

Us Open- Pennetta e Vinci a i quarti, Hewitt e Youzhny “vecchietti terribili” (by Frankie)

Un’italiana in semifinale agli Us Open, senza forse, la notizia è già ufficiale sebbene si devono ancora svolgere i quarti di finale !

E’ quanto emerso ieri dopo le vittorie di Roberta Vinci e Flavia Pennetta che nei quarti si affronteranno dando vita a un emozionante derby tricolore nella capitale americana del “cemento”.

Us Open- Pennetta e Vinci a i quarti, Hewitt e Youzhny “vecchietti terribili” (by Frankie)

Roberta Vinci, la meno famosa, la meno acclamata delle “fantastiche 4” del nostro tennis rosa, eppure i risultati non le sono mancati fino ad ora, 9 tornei vinti, tre volte negli ottavi di uno slam, fino all’11° posto del ranking WTA, insomma non solo il doppio con la compagna di sempre Errani, ma anche una carriera di singolo di altissimo profilo. Ieri aveva addosso il peso della favorita, in un ottavo di finale di uno slam, roba non “per lei” e all’inizio la pressione si è avvertita, la Giorgi con il suo gioco offensivo l’ha messa alle corde fino al 4-1, ma Roberta è giocatrice tosta e intelligente, ha aspettato, ha cambiato assetto in campo fino a trovare prima le contromisure per non subire l’avversaria e poi pian piano ha messo a segno i suoi colpi, 6-4, 6-2 e quarti di finale raggiunti, per il secondo anno consecutivo, la solidità di gioco e di testa di certo uno dei suoi punti forti !

Dall’altra parte Camila Giorgi, croce e delizia, se da un lato il suo gioco “senza paura” ha fatto battere le mani in continuazione al pubblico americano, dall’altro il suo limite sembra quello di non saper cambiar gioco, non rallenta mai, né sul 4-1 quando potrebbe amministrare e porgere il gioco all’avversaria in difficoltà, né dopo aver perso 5 game consecutivi quando sarebbe il caso di trovare di nuovo le misure, senza continuare a regalare errori gratuiti. Ma lei è così, sembra giocare ogni punto come se fosse un allenamento, anzi sembra giocare per il gusto di giocare, sempre, come se non esistesse punteggio, bella e coraggiosa, comunque un grande applauso alla nostra atleta !

Flavia Pennetta invece tornava dopo due anni di assenza al torneo americano e il modo in cui ha demolito Sara Errani fa capire la sua “fame” di rivincita dopo un periodo difficile. La brindisina incontrava la Halep, il nome non è altosonante ma la rumena è una delle più talentuose emergenti del tennis mondiale il pericolo era alto. Flavia ha preso in mano con sicurezza il primo set, poi nel secondo ha resistito all’impeto della rivale,riuscendo ad arrivare al tie-break dopo un set di rincorsa, poi nel game decisivo ha messo in campo tutta la sua esperienza portando a casa il match e per lei l’ennesimo quarto di finale a Flushing Meadowse l’occasione di raggiungere il suo miglior risultato di sempre, la semifinale di uno slam !

Us Open- Pennetta e Vinci a i quarti, Hewitt e Youzhny “vecchietti terribili” (by Frankie)

In campo maschile, mentre i favoriti “passeggiano”, grande risalto a due vecchietti terribili : Lleyton Hewitt e Mikhail Youzhny !

Per Hewitt un emozione incredibile, 12 anni fa vinse il torneo in una storica finale contro il mostro di casa Pete Sampras. Erano i suoi anni d’oro, l’anno successivo vinse addirittura Wimbledon, uno che ha sempre fatto della “generosità” la sua arma forte, un piacere rivederlo così in alto, da sottolineare la sua strepitosa vittoria contro Del Potro.

Per Youzhny invece è un bel ritorno dopo le due semifinali del 2006 e del 2010, il tennista russa si dimostra a suo agio sulla superficie americana.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Tania Di Mario (by Frankie)

    Tania Mario Frankie)

    Tania Di Mario 04/05/1979 Buon compleanno, per Tania oggi 34 “candeline” !!!! Inizia a giocare a pallanuoto a 15 anni e a 18 anni si trasferisce nel team... Leggere il seguito

    Da  Simo785
    SPORT
  • Serse Cosmi (by Frankie)

    Serse Cosmi Frankie)

    Serse Cosmi 05/05/1958 Buon compleanno, per Serse oggi 55 “candeline” !!!! Partiamo dal nome, infatti forse non tutti sanno che gli fu dato in onore di Serse... Leggere il seguito

    Da  Simo785
    SPORT
  • Sergio Battistini (by Frankie)

    Sergio Battistini Frankie)

    Sergio Battistini 07/05/1963 Buon compleanno, oggi 50 candeline per lui !!!! Cresciuto nelle giovanili del Milan, fa il suo esordio in prima squadra a soli 17... Leggere il seguito

    Da  Simo785
    SPORT
  • Ben Johnson (by Frankie)

    Johnson Frankie)

    ITALIAN (ORIGINAL) VERSION Ben Johnson (Benjamin Sinclair Johnson Jr.) – 30/12/1961 Benjamin, o più semplicemente “Ben”, Ben Johnson! Leggere il seguito

    Da  Simo785
    SPORT
  • Novak Djokovic (by Frankie)

    Novak Djokovic Frankie)

    Oggi, 22 Maggio, il Bar Frankie fa gli auguri a Novak Djokovic, che compie 26 anni. E’ lui ormai da tempo il miglior tennista al mondo, vincitore di 6 tornei de... Leggere il seguito

    Da  Simo785
    SPORT
  • Nicola Ventola (by Frankie)

    Nicola Ventola Frankie)

    Nicola Ventola 24/05/1978 Oggi vogliamo fare gli auguri a Nicola Ventola, 35 candeline per lui ! Il suo talento calcistico era indiscutibile, la sua vita privat... Leggere il seguito

    Da  Simo785
    SPORT
  • La rivincita di Arjen (by Frankie)

    rivincita Arjen Frankie)

    …capita di vincere uno scudetto con 6 giornate d’anticipo …capita di segnare 7 goal in 180 minuti a sua Maestà – Barcellona …capita di arrivare a una finale di... Leggere il seguito

    Da  Simo785
    SPORT