Magazine Diario personale

Vinicius de Moraes da: "Per vivere un grande amore”

Da Silvy56

Per vivere un grande amore, è necessaria molta concentrazione e molto senno, molta serietà e poco riso - per vivere un grande amore. Per vivere un grande amore, si deve essere uomo di una sola donna; poiché essere di molte, caspita!, è facile…- ma non ha nessun valore. Per vivere un grande amore, primo è necessario consacrarsi cavaliere ed essere della propria dama per intero - comunque sia. Si dovrà fare del corpo una dimora dove chiudere in clausura la donna amata e appostarsi di fuori con una spada - per vivere un grande amore. Per vivere un grande amore, vi dico, è necessaria attenzione con il "vecchio amico", che poiché è solo vi vuole sempre con sé per illudere il grande amore. È necessaria moltissima attenzione con chiunque non sia innamorato, poiché chi non lo è, è sempre pronto a infastidire il grande amore. Per vivere un amore, in realtà, bisogna compenetrarsi nella verità che non esiste amore senza fedeltà - per vivere un grande amore. E dunque chi tradisce il proprio amore per futilità è ignaro della libertà, di quella immensa, indicibile libertà che porta un solo amore. Per vivere un grande amore, il faut, oltre che fedele, essere un buon conoscitore dell’arte culinaria e dello judo - per vivere un grande amore. Per vivere un grande amore perfetto, non basta essere una brava persona; è necessario avere anche dei pettorali, pettorali da rematore. È necessario guardare sempre la benamata come la prima fidanzata e anche come la propria vedova, avvolta nel sudario del suo estinto amore. È assolutamente necessario aprire un credito di rose presso un fioraio – molto più, molto più che dalla sarta! – per far piacere al grande amore. Poiché ciò che davvero interessa al grande amore, è l’amore, è l’amore, amore a iosa; poi una fagiolata con i ciccioli è solo un punto a favore… È un punto a favore saper fare alcune cosette: uova strapazzate, gamberi, minestrine, sughi, bistecche alla Strogonoff – stuzzichini per il dopo amore. E cosa c’è di più bello che andare in cucina e preparare con amore una gallina con un ricco e gustoso contorno, per il nostro grande amore? Per vivere un grande amore è molto, molto importante vivere sempre assieme ed essere persino, se possibile, un’unica spoglia mortale – per non morire di dolore. È necessaria una cura costante non solo del corpo, ma anche della mente, poiché l’amata sente un qualunque nostro "calo" – e l’amore si raffredda un poco. Si dovrà essere molto cortesi senza cortesia; dolci e concilianti senza viltà; saper fare quattrini con poesia – per vivere un grande amore. È necessario sapere bere whisky (non si arrischi mai con un cattivo bevitore!) ed essere impermeabili ai si-dice-che – che non hanno nulla a che fare con l’amore. Ma tutto questo è inutile, se in questa selva oscura e dissennata non si è capaci di trovare la benamata – per vivere un grande amore.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Per ogni ragazzo, per ogni ragazza...

    ogni ragazzo, ragazza...

    L'avevo letta anni orsono in un centro occupato a Londra, e l'avevo cercata disperatamente perché credo sia uno dei testi più belli, dolci, commoventi rispetto... Leggere il seguito

    Da  Minerva Jones
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Per dire

    dire

    Appena avrò un po’ di tempo, scriverò dei carteggi Scalfari-Bergoglio e Odifreddi-Ratzinger. Sarà inevitabile, allora, anche solo en passant, parlare del terren... Leggere il seguito

    Da  Malvino
    DIARIO PERSONALE, SOCIETÀ, TALENTI
  • Per sempre

    sempre

    Le cose impossibili mi attorniano; a volte anche quelle che per un istante parevano realizzabili, sfuggono, come punti di luce evanescente su un vestito blu. Leggere il seguito

    Da  Lupussinefabula
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Vinicius De Moraes

    Vinicius Moraes

    “Ho amici che non sanno quanto sono miei amici. Non percepiscono tutto l’amore che sento per loro né quanto siano necessari per me. L’amicizia è un sentimento... Leggere il seguito

    Da  Silvy56
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Vestirsi "per"

    Vestirsi "per"

    Giovanni Boldini, Cleo de Merode Sarà una domanda retorica, ma credo che tutti i giorni, davanti allo specchio o davanti all'armadio aperto, più o meno... Leggere il seguito

    Da  Odio_via_col_vento
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Per Marisa

    Ciao Marisa,si sono proprio io, quella che è venuta a trovarti stamattina. C'erano tante cose che volevo dirti ancora e quindi ti scrivo.... qua. Leggere il seguito

    Da  Francesca_82
    DIARIO PERSONALE, PER LEI
  • Per Giovanni

    Giovanni

    In una sera strana di gennaio, un vento caldo è arrivato e se l'è portato via.Lui, che ogni giorno veniva a giocare con me quando ero piccola, orgoglioso come s... Leggere il seguito

    Da  Oggimordo
    DIARIO PERSONALE, PER LEI

Dossier Paperblog