Magazine Cinema

Viva l’Italia di M. Bruno

Creato il 27 ottobre 2012 da Oggialcinemanet @oggialcinema

Pubblicato il 27 ottobre 2012 con Nessun Commento

Specchio della società di oggi, denuncia di ciò che non va, speranza per qualcosa di meglio. Tutto questo è Viva l’Italia, (nei cinema dal 25 ottobre) condito con umorismo e sarcasmo.

Un politico che non ha fatto altro che mentire per tutta la vita viene colpito da una particolare malattia che lo indurrà a dire sempre e solo la verità, cambiando drasticamente la sua vita.
Michele Placido interpreta il protagonista del film, il politico contaballe, con tre figli, Raoul Bova, Alessandro Gassman e Ambra Angiolini, che incarnano ognuno un diverso problema che affligge l’Italia moderna. Dopo il successo di Nessuno mi può giudicare (con Paola Cortellesi), Massimiliano Bruno torna con un nuovo film da regista, dopo le precedenti esperienze di successo in qualità di solo sceneggiatore (Notte prima degli esami).

Elemento particolare della pellicola è la scelta della colonna sonora, affidata a pezzi di Daniele Silvestri, Caparezza, Frenki Hi-NRG MC. Un mix “giovane” quindi, ma che contiene anche numerosi ritorni, a tema, al passato. La parte strumentale è invece affidata a Giuliano Taviani e Carmelo Travia (Oggi sposi, Cesare deve morire). Inoltre, parte del film è stato girato all’Aquila ed è anche possibile dare un’occhiata a come si sono svolte le riprese su “Viva l’Italia – diario dal set” il sito che il regista ha creato appositamente per l’occasione: http://lnx.massimilianobruno.it/vivalitalia/.
Secondo lungometraggio per Michele Bruno, riuscirà a replicare il primo successo?

Viva l’Italia vi attende al cinema a partire dall’25 ottobre.

di Mara Telandro

Gallery Viva l Italia 0012 150x150 Viva lItalia di M. Bruno   videos vetrina primo piano
Gallery Viva l Italia 0022 150x150 Viva lItalia di M. Bruno   videos vetrina primo piano
Gallery Viva l Italia 0032 150x150 Viva lItalia di M. Bruno   videos vetrina primo piano
Gallery Viva l Italia 0042 150x150 Viva lItalia di M. Bruno   videos vetrina primo piano
Gallery Viva l Italia 0052 150x150 Viva lItalia di M. Bruno   videos vetrina primo piano
Gallery Viva l Italia 0061 150x150 Viva lItalia di M. Bruno   videos vetrina primo piano
Gallery Viva l Italia 0071 150x150 Viva lItalia di M. Bruno   videos vetrina primo piano
Gallery Viva l Italia 0081 150x150 Viva lItalia di M. Bruno   videos vetrina primo piano
Gallery Viva l Italia 0091 150x150 Viva lItalia di M. Bruno   videos vetrina primo piano
Gallery Viva l Italia 0101 150x150 Viva lItalia di M. Bruno   videos vetrina primo piano
Gallery Viva l Italia 0111 150x150 Viva lItalia di M. Bruno   videos vetrina primo piano
Gallery Viva l Italia 0121 150x150 Viva lItalia di M. Bruno   videos vetrina primo piano
Gallery Viva l Italia 0131 150x150 Viva lItalia di M. Bruno   videos vetrina primo piano
Gallery Viva l Italia 0141 150x150 Viva lItalia di M. Bruno   videos vetrina primo piano
Gallery Viva l Italia 0151 150x150 Viva lItalia di M. Bruno   videos vetrina primo piano
Gallery Viva l Italia 0161 150x150 Viva lItalia di M. Bruno   videos vetrina primo piano
Gallery Viva l Italia 0171 150x150 Viva lItalia di M. Bruno   videos vetrina primo piano

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • In vetta al box office troviamo Viva l’Italia, la commedia di Massimiliano Bruno

    vetta office troviamo Viva l’Italia, commedia Massimiliano Bruno

    Nonostante il fine settimana brutto e piovoso gli incassi nelle sale italiane non decollano più di tanto rispetto ad una settimana fa quando la penisola italian... Leggere il seguito

    Da  Taxi Drivers
    CINEMA, CULTURA
  • Viva l’Italia

    Viva l’Italia

    Roma. L’onorevole Michele Spagnolo (Michele Placido) è colto da malore mentre sta valutando le capacità recitative di una procace fanciulla, destinata ad un... Leggere il seguito

    Da  Af68
    CINEMA, CULTURA
  • Viva la Libertà

    Viva Libertà

    Roberto Andò 2013 L'opposizione non esiste più, un segretario di partito senza idee, smarrito e inadempiente fugge per ritrovare se stesso. I compagni di partit... Leggere il seguito

    Da  Tano61
    CINEMA, CULTURA
  • Viva la libertà

    Viva libertà

    Enrico Oliveri è uomo di sinistra e segretario del principale partito dell'opposizione. Contestato durante un congresso e sconfitto da un recente sondaggio,... Leggere il seguito

    Da  Taxi Drivers
    CINEMA, CULTURA
  • Viva la libertà

    Viva libertà

    Peccato sia solo un film. Questo è quello che ho pensato uscita dal cinema dopo la visione di “Viva la Libertà”. A parlare è la mia pancia ancora preda dei... Leggere il seguito

    Da  Ildormiglione
    CINEMA, CULTURA
  • Viva l’italia

    Viva l’italia

    Da anni il nostro paese e il nostro cinema faticano ad interpretare la realtà che li circonda. Noi tutti infatti per anni siamo stati letteralmente sommersi e... Leggere il seguito

    Da  Houssymovies2punto0
    CINEMA, CULTURA
  • Viva la libertà

    Viva libertà

    Non so se sarebbe cambiato qualcosa andando a vedere il film di Roberto Andò prima delle elezioni della fine di febbraio. Certamente avrei guardato con Leggere il seguito

    Da  Lo Sciame Inquieto
    CINEMA, CULTURA