Magazine Cultura

Willie Nelson sta bene. Il tour continua, aspettando il “RailRoad Revival”

Creato il 23 agosto 2012 da Godblesscountry @massimoannibale

Willie Nelson sta bene. Il tour continua, aspettando il “RailRoad Revival”Si sono svolti senza nessun problema, come da programma, i due concerti di Willie Nelson previsti per martedì e mercoledì (ieri) rispettivamente alla House of Blues di Dallas, Texas, e poi alla House of Blues di New Orleans (Louisiana). Si era infatti per un attimo temuto per la sua salute quando lo scorso weekend Mr. Nelson, 79 anni, aveva dovuto  all’ improvviso annullare un suo previsto concerto in Colorado sabato sera per problemi respiratori, che lo avevano costretto nel corso della mattinata ad un breve ricovero ospedaliero. «Nulla di grave» ha comunicato a E!News  la sua addetta stampa Elaine Shock (un cognome che è tutto un programma, per chi deve dare delle notizie…) «E’ stata la sola data cancellata, per il resto rimane tutto confermato. Mr. Nelson non va da nessuna parte, si è trattato solo di problemi connessi alla altitudine.» In effetti l’evento che Willie Nelson è stato costretto a cancellare si sarebbe dovuto svolgere appena fuori Denver (che si trova a circa 1600 metri sul livello del mare) e si trattava di una raccolta fondi privata, che quindi non coinvolgeva un eventuale “rischedulamento” dell’evento né tantomeno un rimborso biglietti. Mr. Nelson, impegnato al momento con show in giro per gli States fino a metà novembre (il prossimo spettacolo è previsto per dopodomani ad Austin, in Texas), è soprattutto ansioso di imbarcarsi per il “RailRoad Revival Tour” che nel mese di ottobre lo porterà insieme a Jamey Johnson, Band of Horses, The Readhead Strangers e all’attore-musicista John C. Reilly (quello di “The Aviator” o di “La tempesta Perfetta”, tra i protagonisti anche dell’ultimo film di Roman Polanski “Carnage”) a compiere un viaggio unico nel suo genere a bordo di un treno degli anni ’40 con il quale attraverseranno Georgia, Louisiana, Tennessee, Oklahoma, Texas e Arizona per finire il viaggio in California. Verranno fatte otto fermate in cui essi si esibiranno su palcoscenici appositamente allestiti accanto alla linea ferroviaria.
Potete vedere tutte le tappe del tour di Willie Nelson QUI
M.A.

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :