Magazine Attualità

Wwf: rai con il panda per salvare i boschi italiani

Creato il 16 maggio 2011 da Apietrarota

 

CAMPAGNA WWF: "UNA NUOVA OASI PER TE"

LA RAI CON IL PANDA PER SALVARE I BOSCHI ITALIANI

Dal 16 al 22 maggio la settimana di sensibilizzazione e raccolta fondi per il WWF

con il Patrocinio del Segretariato Sociale RAI

VOCI E VOLTI DALLA RADIO CON DOSE&PRESTA, LE "BRAVE RAGAZZE", MAX GIUSTI, LILLO&GREG CON ALEX BRAGA. PHOTOGALLLERY SU WWF.IT

E il 22 maggio Speciale Ambiente Italia, su Rai3 e in streaming su wwf.it,

per raccontare in diretta la Festa delle Oasi

Prende il via la settimana di sensibilizzazione e raccolta fondi che dal 16 al 22 maggio vedrà la RAI accanto al WWF, con il patrocinio del Segretariato Sociale RAI, per promuovere presso il grande pubblico "Una nuova oasi per te", la grande campagna di raccolta fondi lanciata dal WWF nell'Anno internazionale delle Foreste e in vista della Festa delle Oasi il 22 maggio, con l'obiettivo di salvare tre preziosi boschi italiani a rischio a Valpredina (Lombardia), Foce dell'Arrone (Lazio) e Marzagaglia (Puglia).

Una settimana di approfondimenti, interviste con gli esperti e suggestive immagini della natura di tutta Italia che si alterneranno nel palinsesto radio-televisivo per scoprire l'incredibile ricchezza dei nostri boschi e della nostra biodiversità, la loro importanza per la qualità delle nostre vite, le minacce che incombono su di essi. E per invitare il pubblico a dare il proprio contributo per salvare le tre aree scelte dal WWF per l'iniziativa, via SMS o rete fissa al numero 45507 oppure presso gli sportelli automatici (ATM) Unicredit di tutta Italia**.

Si inizia lunedì con UnoMattina, per passare agli approfondimenti di Geo&Geo, di Apprescindere e delle regionali, ai lanci dell'iniziativa per scandire l'invito. E domenica, dalle 9.00 alle 11.00, lo Speciale Ambiente Italia di Rai3, il settimanale della Testata Giornalistica Regionale curato da Carlo Cerrato e Beppe Rovera, seguirà la grande Festa delle Oasi WWF in diretta dall'Oasi Bosco San Silvestro di Caserta, con il collegamento dall'Oasi di Valpredina e tante storie di natura dalle aree protette dal Panda in tutta Italia, insieme agli esperti e ai rappresentanti istituzionali dell'Associazione. La puntata sarà visibile in streaming anche su www.wwf.it .

E quest'anno iniziativa speciale anche con Radio RAI, con una partecipazione straordinaria di Radio2, che oltre alle sue "voci" ha prestato alla campagna alcuni tra i suoi "volti" più noti e amati: Antonello Dose e Marco Presta del Ruggito del Coniglio, le "Brave ragazze" Federica Gentile e Michela Andreozzi, Max Giusti di Supermax, Alex Braga insieme a Lillo e Greg (e alla sua vignetta sul panda!) per Sei Uno Zero, che racconteranno l'iniziativa nelle loro trasmissioni, si sono infatti lasciati fotografare insieme all'ormai celebre "pandino" di cartapesta, simbolo del WWF, che in questi giorni ha trovato ospitalità presso studi e redazioni RAI. Fotogallery su www.wwf.it . Ma il contributo di RadioRai non si ferma qui: anche trasmissioni storiche di Radio1 (come Italia, Istruzioni per l'uso, Baobab, Tornando a casa) e di Radio3 (come Fahrenheit) testimonieranno a favore del patrimonio verde dell'Italia. Ma RadioRai è anche su internet: la neonata web radio di Radio RAI (WR8, www.webradio.rai.it) ha sposato la causa e racconterà l'iniziativa con interviste e approfondimenti lungo tutta la settimana.

** "UNA NUOVA OASI PER TE": COME E PERCHE' SI DONA

In omaggio all'Anno delle Foreste la festa delle Oasi WWF 2011 lancia la grande raccolta fondi "Una nuova oasi per te" per salvare tre boschi italiani di grande valore naturalistico e allo stesso tempo tra i più minacciati del nostro territorio: i Boschi di Marzagaglia in Puglia, dove querce rare, ulivi secolari, vigneti e masserie sono inframmezzati da strade e minacciati da tagli e pascoli; un'area prossima alla Riserva naturale di Valpredina, sulle Prealpi bergamasche, un cuore verde di roverelle e carpini dove nidificano oltre 50 specie di uccelli, che oltre a essere mira dei bracconieri è minacciata dall'ampliamento delle aree di caccia circostanti; il bosco umido di Foce dell'Arrone, sul litorale laziale, che è sopravvissuto all'urbanizzazione devastante dell'area ed è uno degli ultimi esempi di com'era un tempo la costa tirrenica.

Si dona al numero 45507: 2 euro inviando un SMS da cellulari TIM, Vodafone, Wind e 3, o chiamando lo stesso numero da rete fissa Teletu; oppure 2 o 5 euro per ogni chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa Telecom Italia, Fastweb e Infostrada. Sarà inoltre possibile donare presso gli oltre 7800 sportelli automatici (ATM) UniCredit su tutto il territorio nazionale. I fondi raccolti saranno utilizzati per acquisire le tre aree e dare vita a nuove Oasi WWF a patrimonio di tutti.

22 MAGGIO: E' QUI LA FESTA OASI! LE INIZIATIVE IN TUTTA ITALIA

Domenica 22 maggio tutti invitati alla Giornata Oasi del WWF, la grande festa della natura italiana salvata e protetta dall'Associazione del Panda, che aprirà gratuitamente al pubblico un vero mosaico di oltre 100 meraviglie naturali lungo tutto lo stivale, di cui oltre 40 costituite da boschi. Moltissime le iniziative per grandi e piccoli organizzate: si esplorano boschi e radure, si avvistano cervi e caprioli, fenicotteri e anatre selvatiche, si va sulle tracce di lupi, orsi e lontre, si costruiscono nidi, si fotografano fiori e farfalle, si liberano rapaci e tartarughe marine curati nei centri del WWF, si seguono percorsi sensoriali di giorno e di notte, e poi spettacoli, concerti di musiche tradizionali, pic-nic all'aria aperta, mercatini biologici… Tutti i programmi regione per regione su www.wwf.it/festaoasi 

Roma, 16 maggio 2011


----------------------------- Questa ed altre notizie le trovi su www.CorrieredelWeb.it - L'informazione fuori e dentro la Rete. Chiedi l'accredito stampa alla redazione del CorrieredelWeb.it per pubblicare le tue news.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog