Magazine Informazione regionale

[email protected], parte il Festival del cinema

Creato il 16 luglio 2014 da Makinsud

È iniziato Lunedì 14 Luglio il Festival cinematografico en plein air [email protected] diretto da Pietro Pizzimento, con il sostegno del Comune di Napoli e della Regione Campania e promosso dall’associazione Movies Event. Durante il Festival [email protected] ci saranno diversi incontri con i migliori autori del cinema italiano, oltre che la proiezione di film di qualità e di autore, con un concorso dedicato ai corti
sul tema del Cinema e della Psicoanalisi.

Gli ospiti presenti durante il Festival nell’estate partenopea, giunta ormai alla XV edizione, sono di primo piano ed incontreranno e dialogheranno con il pubblico presente: i registi Ferzan Özpetek, Marco e Antonio Manetti, Paolo Genovese, Alessandro Rak, Agostino Ferrente e Giovanni Piperno.

 Accordi@Disaccordi

La serata inaugurale che ha aperto il Festival [email protected] è stata organizzata dall’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli con la proiezione del film di Pif, al suo debutto nei panni da regista, con il film “La mafia uccide solo d’estate”. Martedì 16 Luglio si è aperta con la proiezione del film di Daniele Luchetti “Anni Felici”. Mercoledì 16 sarà la prima serata d’autore con la presenza del regista Paolo Genovese e la proiezione della sua ultima “fatica” “Tutta colpa di Freud”. Mentre Venerdì 18 Luglio ci sarà la proiezione del film di Brian Percival “The book Thief”.

Inoltre, la XV edizione del Festival [email protected] prevede una selezione dei migliori film presentati ai festival internazionali di Venezia, Roma, Torino, Cannes, Berlino, Sundance oltre ai film premiati ai David di Donatello, ai Nastri d’Argento, agli Oscar, ai Golden Globe e agli European Film Award, facendo rivivere al pubblico presente alla rassegna i film più importanti e quelli più premiati durante l’anno.

Il Festival che si terrà durante l’estate partenopea chiude con il concorso di cortometraggi “I corti sul Lettino – Cinema e Psicoanalisi” diretto da Ignazio Senatore, concorso diventato un trampolino di lancio per i giovani registi. La giuria del Festival è stata affidata ad Alessandro D’Alatri, rispetto alle edizioni precedenti dove era presieduta da Roberto Faenza, Giuseppe Piccioni, Marco Risi, Ettore Scola o Alessandro Haber.

Le serate conclusive del Festival sono previste per il primo ed il due Settembre con la proiezione dei cortometraggi scelti durante il concorso. La location del Festival [email protected] sarà il suggestivo Parco del Poggio, dove è stato montato un maxischermo al centro del laghetto artificiale, per dare al pubblico uno spettacolo incredibile.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :