Magazine Scienze

Agire Ora nega le scie chimiche né più né meno di come lo faccia Promiseland ... e non ditemi che si tratti di un caso

Creato il 13 ottobre 2011 da Corradopenna
Agire Ora nega le scie chimiche né più né meno di come lo faccia Promiseland ... e non ditemi che si tratti di un caso
Sul forum dei vegan legato al circuito di agire ora ci sono alcune discussioni in cui i gestori ed altri personaggi di spicco del circuito stesso definiscono bufala quella delle scie chimiche e della dannosità della soia. Qui sotto due tra i tanti:
http://www.veganhome.it/forum/animalisti/triste-notizia/
http://www.veganhome.it/forum/salute-cucina/bufala-della-soia-pericolosa/pag3/
Da notare lo spessore dell'intervento di Marina Berati (http://www.veganhome.it/profili/marina/), figura carismatica nel panorama vegan italiano, e di cui fino a pochi anni fa mi fidavo ciecamente.

Sì, ma guarda anche il titolo: La  soia fa bene, o fa male? E come mai chi la difende nega o nasconde le scie chimiche?
E con questo abbiamo detto tutto ...
 
 Agire Ora nega le scie chimiche né più né meno di come lo faccia Promiseland ... e non ditemi che si tratti di un caso

Nei vari interventi letti su quelle due pagine del forum non si trova ovviamente una parola di critica al contenuto dell'articolo, ma solo qualche sghignazzo riferito alle parti laddove si parla di complotti. Ma di confutazioni a quanto detto sulla soia nessuna. Sulle scie chimiche ovviamente si ride soltanto e si parla di bufala, non c'è nessuna argomentazione.
Faccio notare un altro eccellente intervento a firma di una tale seitanterzo:
Sì ma che palle questo adesso! Alla fine è tutto concentrato sulle scie chimiche? Ma per farlo contento, il primo che viene qui e dice che la soia è mortale gli dobbiamo dire sì hai ragione? Sull'effetto serra forse non si è accorto che la posizione è dell'OMS, non di AgireOra!
  Agire Ora nega le scie chimiche né più né meno di come lo faccia Promiseland ... e non ditemi che si tratti di un caso
Santo cielo ma questi sono davvero così ingenui da credere all'OMS (immagino volesse sire l'ONU, cui appartiene l'UPCC che blatera di effetto serra antropico)?  Dopo quello che è successo con il vaccino contro l'influenza suina, propagandato dall'OMS, nei cui "organismi consultivi" sedevano eminenti personaggi sul libro paga delle multinazionali che vendevano i vaccini come si fa a dare credito all'OMS? E dopo che l'ONU ha mosso una sanguinosa guerra alla Libia (per non parlare dell'embargo all'Iraq che negli ultimi dieci anni del secolo scorso ha causato la morte di mezzo milione di bambi) come si fa a dare credito a questo mostro sacro? Per non parlare dell'uso del principio di autorità che in sé non è certo un'argomentazione valida in una discussione.
Faccio notare che io ho spedito non una, ma molte mail a questa gente senza avere alcuna risposta. Solo una volta mi hanno risposto in maniera sdegnata che se ero contro la soia allora facevo parte di un lobby; una grande e bella argomentazione logica!
Agire Ora nega le scie chimiche né più né meno di come lo faccia Promiseland ... e non ditemi che si tratti di un caso
E quando fai due domande, una sulla soia ed una sulle scie chimiche, oppure una sulla vivisezione e l'altra sulle scie chimiche, cosa succede? Alla prima rispondono, alla seconda no. Hanno paura ad iniziare in un confronto sull'argomento che li vedrebbe sicuramente perdenti? Provare per credere.
Detto questo è plausibile che un sito di riferimento per le 25.oo0 persone vegan e che pubblica informazioni cui sono spesso interessati i circa 5 milioni di vegetariani italiani (vedi le statistiche) sia lasciato libero di denunciare le scie chimiche?
E non è strano che persone che lottano contro lo strapotere delle multinazionali farmaceutiche, che si confrontano giornalmente con la violenza spietata dei vivisettori, non riescano ad immaginare come il sistema che genera tutta questa violenza possa trattare gli esseri umani alla stessa stregua di come tratta gli animali?
E che dire dei pacifisti, anche loro arroccati sulle stesse posizioni? Davvero credete che persone che denunciano l'uso di bombe al fosforo e armi all'uranio impoverito non possano credere che l'esercito sia capace di utilizzare le scie chimiche? Bene, leggetevi come il dirigente dell'associazione Peacelink Alessandro Marescotti consideri le scie chimiche un argomento insensato.
A questo punto se volete fare 2 + 2 lo fate, altrimenti vedete voi.


PS: il seitan è ricco di glutine ed il glutine con cui si fa il seitan è per lo più derivato da un tipo di grano, la variazione del grano capelli ottenuta per mezzo di irradiazione,  che in Italia costituisce circa il 90% della produzione di grano, è secondo alcuni sarebbe causa scatenante dell'impennata di casi di celiachia, nonché concausa di allergie e dermatiti. Di sicuro per queste afflizioni i medici naturopati/omeopati spesso prescrivono una dieta senza glutine. Io adoro il seitan ma non lo mangio più, in compenso mangio mandorle che sono ricche di ferro e di proteine, quinoa e amaranto (due cereali ricchi di proteine).

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Ora e sempre Resistenza!

    Per il 25 Aprile, giorno della Liberazione dalla dittatura fascista, propongo questa mia intervista pubblicata su Aostaoggi.it, un piccolo, modestissimo... Leggere il seguito

    Da  Patuasia
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Ora lo faccio

    faccio

    MaritoNP è un tergiversatore; il tipo di persona che non fa domani quel che può fare dopodomani.Seavessi è un’interventista, seguace della filosofia... Leggere il seguito

    Da  Seavessi
    MATERNITÀ, PER LEI
  • Ora sei rimasto solo...

    rimasto solo...

    Leggi ancora | Pubblicato da PieroTieni | Commenti (1)  ..;. Leggere il seguito

    Da  Pierotieni
    SOCIETÀ
  • La differenza tra fare e agire

    “La nostra epoca ha stravolto il significato della parola “agire”. Quelli che noi chiamiamo “atti” non sono frutti dell’agire ma appartengono più al suo... Leggere il seguito

    Da  Alessandralanzoni
    SALUTE E BENESSERE
  • Tocca a Gatland ora

    Tocca Gatland

    C'è fermento in Galles per l'affare Gavin Henson. Ne parlano, i tifosi si dividono come accade ogni volta che giunge il periodo delle convocazioni. Leggere il seguito

    Da  Rightrugby
    RUGBY, SPORT
  • Qui e ora

    Concentrarsi sulle cose che si vivono, un tramonto, un profumo, un momento leggero della giornata, i sentimenti veri. Non sono mai stata capace di farlo,... Leggere il seguito

    Da  Sabby
    PER LEI
  • era ora!

    ora!

    Mi ero ripromesso di non scrivere più di politica e di Berlusconi fino a che nuovi elementi o avvenimenti di un certo spessore non avessero solleticato ancora i... Leggere il seguito

    Da  Nomadus
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ