Magazine Cultura

Amici 14 al via e Maria De Filippi dichiara: “Questa volta mi sento che perdiamo”

Creato il 09 aprile 2015 da Musicstarsblog @MusicStarStaff

maria-default

Amici sta per iniziare e Maria De Filippi questa volta mette le mani avanti e dichiara di non sentirsi sicura dei risultati. Ovviamente si riferisce ai risultati in termini di share. Da Sabato 11 aprile, alle ore 21,10 partirà infatti il Serale di Amici14  che si dovrà scontrare col nuovo show di Antonella Clerici  su Rai1  Senza Parole”, un programma inedito basato su sentimenti e storie forti sulla scia di “C’è posta per te” . E questa “sfida” preoccupa la “regina dell’audience” fino ad ora “imbattuta” , tanto da farle affermare: “Questa volta mi sento che perdiamo. Amici è un talent, ha la sua età e sono convinta che il sabato sera non sia la sua collocazione giusta. Avremo contro il classico show “popolare”, la vedo grigia” e poiFosse per me, chiamerei la Perego, Milly e le altre e direi: “Ragazze, mettiamoci d’accordo: non facciamoci la guerra, cerchiamo di misurarci con dei film, con delle fiction”. Se perdi contro Don Matteo, sopravvivi: è un genere diverso, nessuno ti chiuderà il programma. Purtroppo, però, non decidiamo noi i palinsesti. E a Mediaset devi essere competitiva per forza… Spesso ho voglia di uscire da questa logica: penso che starei bene. Di soddisfazioni ne ho avute tante… Io non vivo per il dato del giorno dopo, ma per fare le cose che mi piacciono. E per dare opportunità a chi merita: i ballerini di Amici lavorano tutti, ogni anno sforniamo un cantante che fa il botto. Questo ti gratifica più dello share”.

Antonella Clerici
Ad Antonella Clerici a quanto pare invece la sfida con Maria De Filippi non preoccupa: “E’ un’amica, una professionista di livello ma non mi preoccupo, ognuna fa il suo programma Maria fa trasmissioni ben strutturate, è molto brava. Ha grandi mezzi, grandi ospiti e perfomance. È sempre un rischio, ma ormai è un’abitudine. Incontrarla è logico. So contro chi vado, ma ognuno fa la sua strada. Io ci metto il massimo, ma penso a me. Non penso agli ospiti che lei ha…altrimenti non andrei da nessuna parte”.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog