Magazine Cucina

Angel Food Cake alla Vaniglia

Da Betta86boss @Elisabe75538027

Eccomi con l’ultima ricetta del 2014!

La neve di sabato scorso mi ha letteralmente ispirato e stimolato…ho sciolto il suo colore bianco, immacolato e la sua sofficità per arricchire la mia torta: Angel Food Cake alla Vaniglia.

DSC_0704

Diciamo che la neve è stato solo un estroso pretesto: è stata tutta colpa del libro di Martha Stewart, Scuola di cucina e delle decine di albumi reduci dalla preparazione dei panettoni.

E’ da parecchio tempo che desideravo realizzare questo fantomatico dolce soffice e spugnoso. L’ho osservata in tantissimi blog e visivamente gustata nella sua moltitudine di varianti. Una sola cosa ha sempre bloccato la mia voglia di sfornare questo dolce: lo stampo! Sono imperdonabile e forse l’unica che non ha ancora acquistato la tortiera per la Angel food cake! Uno sferico stampo con foro centrale, con fondo estraibile e piedini che permettono alla torta di raffreddare capovolta.

DSC_0748

I dettagliati procedimenti ed i numerosi consigli della ricetta di Martha mi hanno convinto che avrei potuto provare anche io, con uno stampo leggermente diverso.

Focalizziamo i punti che il mio stampo ha in comune con lo stampo originale da Angel Cake: il buco nel centro!

Inoltre, è rotondo, ha i bordi alti ed è in silicone….è il classico stampo da ciambelle e budini, e ….funziona!!

Posso orgogliosamente confermare che dal risultato ottenuto da questo mio ultimo esperimento, e’ possibile realizzare la Angel food cake utilizzando lo stampo in silicone per ciambelle!

Ecco la ricetta tratta dal libro di Martha Stewart, Scuola di cucina.

Ingredienti:

  • 140 gr di farina per torte
  • 340 gr di zucchero Zefiro
  • 12 albumi grandi, a temperatura ambiente
  • ½ cucchiaino di sale fino
  • 1 cucchiaino di cremortartaro
  • I semi di un baccello di vaniglia (la ricetta originale riporta invece un cucchiaino di puro estratto di vaniglia)

Decorazione:

  • Zucchero a velo vanigliato

Una delle fasi fondamentali per la buona riuscita di questo dolce è la setacciatura della farina con una parte dello zucchero. E’ un procedimento che dovrà essere effettuato almeno 5 volte prima di incorporarlo agli albumi. Questo procedimento donerà una consistenza soffice alla torta.

Dopo aver setacciato 5 volte la farina con 170 gr di zucchero, preparare la meringa. Sbattere gli albumi a temperatura ambiente in una ciotola ampia fino a farli diventare schiumosi. Aggiungere il sale, il cremortartaro ed i semi di un baccello di vaniglia. Continuare a sbattere gli albumi a velocità media per 3 minuti circa. Dovranno iniziare a formarsi dei ciuffi. Con lo sbattitore in azione, aggiungere poco per volta, 170 gr di zucchero. Aumentare la velocità e continuare a sbattere gli ingredienti fino a far diventare i ciuffi lucidi e ben sodi.

Con l’aiuto di una spatola flessibile, incorporare la farina setacciata con lo zucchero, mescolando con delicatezza dall’alto verso il basso. Aggiungere farina e zucchero in sei volte, facendo attenzione a non smontare il composto.

Versare il composto nella tortiera e passare all’interno il coltello in modo da eliminare le bolle d’aria. Livellare la superficie con l’aiuto di una spatola. Infornare il dolce nel forno già caldo a 160°C e cuocere per 30-45 minuti finché la superfice risulterà dorata.

DSC_0725

Se utilizzate lo stampo per Angel cake: a fine cottura, sfornare la torta e capovolgerla sui suoi piedini e farla raffreddare per un ora. Passare poi un coltello lungo il bordo della torta e toglierla dallo stampo.

Ecco cosa fare se state utilizzando lo stampo in silicone: a fine cottura estrarre la torta e disporla su un piano. Aspettare 5/8 minuti e capovolgerla su una grigia. Fare raffreddare il dolce per un ora e, delicatamente, staccare il silicone dai bordi.

Mettere infine la torta su un vassoio e spolverala con dello zucchero a velo vanigliato.

DSC_0745

Enjoy your vanilla Angel Food Cake ;-)



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • bignè con fragole e gelato alla vaniglia

    bignè fragole gelato alla vaniglia

    Adoro i bignè di pasta choux e poi...sono così versatili in cucina...infatti si possono utilizzare anche in ricette salate...ma qui li ho preparati per... Leggere il seguito

    Da  Sississima
    CUCINA, RICETTE
  • Gelato al cocco e vaniglia

    Gelato cocco vaniglia

    Io continuo a fare gelati, perché spero così di chiamare il sole e il caldo. E loro, magari, per un attimo acconsentono pure a rispondere al mio richiamo, ma... Leggere il seguito

    Da  Lisbeth
    CUCINA, RICETTE
  • American pie con gelato alla vaniglia.

    American gelato alla vaniglia.

    Ingredienti: per 6-8 persone500 g di pasta brisée 1 kg di mele Granny Smith 150 g di zucchero semolato 1 cucchiaio e 1/2 di farina tipo 00 1 cucchiaino e 1/2... Leggere il seguito

    Da  Marisa
    CUCINA, RICETTE
  • Madeira Cake

    Madeira Cake

    La Madeira Cake è una torta tipica inglese abitualmente utilizzata per il cake disign in quanto grazie alla notevole quantità di burro in essa contenuta non... Leggere il seguito

    Da  Damgas
    CUCINA, RICETTE
  • Molly Cake

    Molly Cake

    Inventata dalla celebre cake designer Eleonora Coppini ( in arte molly ) , da cui prende appunto il nome , la Molly Cake non è nient’altro se non una variante... Leggere il seguito

    Da  Damgas
    CUCINA, RICETTE
  • Lemon cake

    Lemon cake

    Dopo aver provato questo di P. Hermè, da un po' di tempo, avevo tra gli appunti anche questo lemon cake di C. Felder e ieri, anche se c'era un bel caldo, con... Leggere il seguito

    Da  Stefaniadp
    CUCINA, RICETTE
  • Muffin veg alla vaniglia

    Muffin alla vaniglia

    Un'altra ricetta facilissima e velocissima per la colazione...I muffins si sa, sono tra i dolci più rapidi da preparare. In versione senza derivati animali, nè... Leggere il seguito

    Da  Yrma
    CUCINA, RICETTE

Dossier Paperblog

Magazines