Magazine Documentario

Aprite gli occhi

Da Blindsight

APRITE GLI OCCHI "Aprite gli occhi" è il titolo di un video girato da Stefano Pierpaoli, mio carissimo amico, compagno di svariate battaglie, una di queste è quella sull'accessibilità allo spettacolo e alla cultura. Ha condiviso un mio link su Facebook riguardo alla manifestazione di domani, sabato 20 marzo 2010, che faremo a Cosenza, sotto la sede della Rai per la censura del TGR Calabria nei confronti sia del mio partito, la Lista Bonino-Pannella che di Pippo Callipo, candidato alla presidenza della Regione Calabria tanto quanto Scopelliti e Loiero, questi ultimi nominati invece in ogni edizione del TGR. Dicevo: Stefano ha condiviso il mio link della manifestazione inserendoci il video "Aprite gli occhi", che mi vede protagonista insieme ad altri e ad Artu naturalmente, che mi guidò da Piazza Cola di Rienzo fino a Piazza Risorgimento a Roma. Indossavo una T-shirt nera con scritta bianca "APRITE GLI OCCHI" ed ero capofila di numerosi artisti incatenati o con cappi al collo che si trascinarono per tutto il percorso. Io ero l'unica senza cappi, senza catene, l'unica a "vedere" forse perché cieca sul serio, quindi libera da illusioni, da immagini e tanto altro. Molti in questo momento dovrebbero aprire gli occhi, soprattutto in Calabria, dove tra censura ed "altro" si sta vivendo quest'ultima settimana di campagna elettorale in un clima non proprio sereno, tantomeno democratico. Personalmente ho conosciuto Pippo Callipo, mi ha trasmesso tante cose positive, belle, ho sentito la sua forza e la sua trasparenza mentre eravamo vicini in due comizi che abbiamo fatto ieri, per me è importante questo visto che vivo ormai di senzazioni ed emozioni: sono stata ancor più contenta di essere tra coloro che in questi giorni si stanno dando molto da fare affinché possa vincere per poter dare inizio ad una nuova Calabria, più sana, più colta, più aggiornata e soprattutto più libera di potersi esprimere anche in casa propria.
E' superfluo ora continuare a scrivere o spiegare, ma aggiungo quanto segue:

"Parlare di ‘ndrangheta che “tenta di rialzare la testa” è diventata un analisi palesemente superata. La ‘ndrangheta, in terra di Calabria, ha già sollevato la testa da tempo e ora sta urlando a pieni polmoni le disposizioni per imporre il suo ordine e la sua disciplina in un momento delicatissimo per gli equilibri del potere [...]"
Sono le parole con cui inizia un articolo molto interessante dal titolo: "E i clan vanno a votare".
Riporto invece ora una frase del caro Stefano, la trovo bellissima e molto consona a quanto dico sopra, di seguito il video "Aprite gli occhi", condiviso a suo tempo, con mio sommo onore, anche da Saviano. Chi è in zona potrà partecipare con me ed altri, tutti stanchi di un regime che manipola e telecomanda molte menti e rispettive vite, alla manifestazione di domani a Cosenza, che chiede solo risposte alle 3 domande poste da noi della Lista Bonino-Pannella, con la quale sono candidata anch'io per queste elezioni così sofferte, alla Redazione del TGR Calabria, il tg che finora ha solo parlato di Scopelliti e Loiero, nominando Callipo solo per dire di non votarlo e mai, dico mai, la Lista Bonino-Pannella. Potrete leggere QUI il monitoraggio del TGR Calabria fatto negli ultimi giorni e il programma della manifestazione di domani, con relativa lettera alla redazione del TGR Calabria con le 3 domande.
Dedico questa frase a tutti coloro che, in questi giorni, mi stanno aiutando con il loro calore, con la loro voglia di cambiamento e rinnovamento, con l'appoggio al mio impegno per salvare questa terra e la sua gente magnifica, che amo troppo per poter rimanere indifferente: qui sono rinata ed è qui che, a costo di morire di nuovo, resterò fino a quando non sarà una terra libera di poter rinascere.
"Esiste un momento in cui occorre impegnarsi per essere protagonisti della nostra storia e per impedire alle aristocrazie e ai loro vassalli di rubare il futuro di un popolo. Questo è il tempo della saggezza ed è il tempo per riprenderci tutto quello che ci hanno rubato e rinascere."
IL VIDEO "APRITE GLI OCCHI"

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La bellezza del mondo vista da altri occhi: il grande Steve McCurry in mostra a...

    bellezza mondo vista altri occhi: grande Steve McCurry mostra Milano

    C’è un’odissea sconosciuta che la bellezza è costretta a percorrere nel nostro corpo dopo l’annuncio degli occhi. Dura pochi istanti, forse meno: è tortuosa,... Leggere il seguito

    Da  Kindlerya
    SOCIETÀ
  • Sommersi fino agli occhi

    Sommersi fino agli occhi

    Pare che nel decreto sulle intercettazione ci sia veramente una chicca, inserita tra le righe, l’ho cercata nell’elenco pubblicato sul sito del senato e sul sit... Leggere il seguito

    Da  Maxbunker
    MEDIA E COMUNICAZIONE, SOCIETÀ
  • Gli occhi di Sciascia

    Leggere Sciascia per leggere l'Italia. Rileggere (è la mia terza volta) L'affaire Moro¹ per capire uno dei punti cruciali della storia della nostra repubblica.... Leggere il seguito

    Da  Lucas
    CULTURA, LIBRI, SAGGISTICA, SOCIETÀ
  • Gli striscianti

    striscianti

    Avete visto mai un serpente dal vivo? Non intendo in un rettilario o in una teca, ma nel suo ambiente naturale, io sì, ed è tutta un’altra cosa, se... Leggere il seguito

    Da  Olineg
    SOCIETÀ, TALENTI
  • Gli inganni dell'informazione

    Ogni tanto, complici i formaggi di mio marito, ci troviamo con alcuni amici di Torino. Lei è l'insegnante che ognuno sogna per i propri figli: preparata, attent... Leggere il seguito

    Da  Lanterna
    SOCIETÀ
  • Aprite questa porta

    A 150 anni dall’Unità nazionale, vi vogliamo veloci come bersaglieri, determinati come carbonari, unitari e repubblicani, preoccupati di fare qualcosa che... Leggere il seguito

    Da  Stiven1986
    POLITICA, SOCIETÀ
  • Gli auguri del rettore

    auguri rettore

    Pare che la Dott.ssa Barbara Berlusconi si sia sentita rivolgere gli auguri speciali del rettore don Verzè. Non valgono quanto i suoi, ma mi unisco agli... Leggere il seguito

    Da  Spaceoddity
    SOCIETÀ, UNIVERSITÀ

Dossier Paperblog