Magazine Talenti

avarizia : i nuovi mostri

Da Stanford @stanfordissimo
avarizia : i nuovi mostri
Dell'avarizia, bisognerebbe dire il meno possibile, per rispettarne l'asciuttezza, ma come dice il mio amico Maurizio, essa più che un peccato è un vizio, un abitudine, una mania che prescinde la necessità.
Il vero avaro, non lo è solo col denaro, ma anche con i sentimenti, infatti lui o lei non vi amerà, vi vorrà bene, non vi sposerà, vi verrà a trovare di notte, non vi farà sentire indispensabili, ma sicuramente utili, e in ultimo non vi farà godere mai con la scusa del concetto di soglia!
Ogni forma di relazione con gli altri nella vita moderna corrisponde per l'avaro ad un dispendio, eccezion fatta per gli inviti di cui campa, e che è abilissimo a suscitare nei generosi. Il progresso lo aiuta, in qualche modo lo agevola, può scaricare gratis film, può usare buoni sconto al super, e anche mangiare cibi moderatamente scaduti, confidando nell'eccesso di conservanti in essi presente.
Con che cosa ha a che fare l'avarizia come peccato? I "buoni pastori" sostengono che si opponga alla carità cristiana, eppure le ricchezze accumulate dal Vaticano, sembrerebbero contraddire questa ipotesi, seppure più che avara, la chiesa moderna, è avida!Altra forma di avarizia "credente" è il coito interrotto, che più che risparmiare gravidanze, decontestualizza il piacere dal suo luogo più o meno naturale!
L'avaro contemporaneo però è ben lungi dall'avere l'aspetto del signor Scrooge, anzi, il tirchione spende per la sua "facciata sociale" , viaggia, si veste, e mangia fuori spesso, solo che tutto ciò avviene in modalità singola. Mi spiego meglio, sarà capace di aggregarsi al vostro sudato coast to coast americano, persino di dividere il carburante necessario, ma non vi offrirà nemmeno un hot dog alla stazione di servizio! Vi obbligherà a contattare parenti mai conosciuti per scucirgli ospitalità, avvisterà condor famelici per dissuadervi dagli acquisti, e la notte sgranocchierà nel sacco a pelo le vostre barrette pesoforma addossando la colpa della loro scomparsa dalla vostra borsa, a scoiattoli, cinghiali o sciacalli.
Nel sesso, l'avaro "penetrerà" la vostra cortina ma scordatevi la fusione dei corpi, per tale motivo se vi trovate a che farci, abbiate almeno cura di esigere misure importanti, e non pensate di vederlo sbattersi, vi toccherà fare come all'ikea, tutto da soli/e.
Nel 2012, è probabile che l'avaro diventi itinerante, segua cioè l'onda distruttiva, non tanto per sfuggirle, quanto per prendere ciò che trova prima di essa, e mangerà il suo pecunio per imporre la saprofagia, ad eventuali sopravvissuti.Ciò che potrei fare per essere avaro prima della fine del mondo, al massimo potrebbe essere questo:Crolla la città, mentre taglio l'ultima cliente, e prima di esalare l'ultimo respiro....gli chiedo i soldi anche se non ho finito, dopodiché me li caccio in bocca!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazine