Magazine Media e Comunicazione

Brunetta, disgraziato sarà Lei

Creato il 28 luglio 2011 da Powltheowl @Paul_The_Owl

E’ passato poco più di un mese dal fatidico “Siete l’Italia peggiore”, e il Ministro della Pubblica Amministrazione diventa di nuovo star sul web.

Andiamo con ordine.

Il 14 Giugno, nell’ambito del Convegno Nazionale dell’Innovazione di Roma, Brunetta aveva apostrofato Maurizia Russo Spena e i rappresentati della Rete dei precari della Pubblica Amministrazione con il famoso “Siete l’Italia peggiore”.

Il video, inutile a dirlo, ha generato sulle pagine social un numero di commenti da record. Un post del Ministro sulla sua pagina Facebook ha raggiunto quota 18.818 commenti, e il più benevolo è un “Vergogna”.

Brunetta, disgraziato sarà Lei

Il giorno dopo in diretta a “Otto e mezzo”, programma condotto da Lilli Gruber su La7, il Brunetta rincara la dose.

Sull’argomento difesa del lavoro il Ministro predica bene: “Basta retorica, ci vuole concretezza”, anche Lilli Gruber è piacevolmente sorpresa dalle parole di Brunetta che subito dopo però chiarisce il suo concetto con una favola:

“Ogni tanto incontro una mamma che mi dice: “Mio figlio è bravissimo cerca un lavoro”.
E io le rispondo: “Vada domattina alle 5 ai mercati generali a scaricare le cassette, se vuole lavorare quello è il modo migliore”.
“Scaricare cassette per tutti, e raccogliere le mele”

A quel punto un’imbarazzata Gruber interrompe l’intervento del cantastore di Venezia.

Lunedì scorso l’ultima puntata delle serie.

Al festival della cultura digitale “Medioera” di Viterbo, il Ministro durante un suo intervento è attaccato da qualche contestatore della folla. Brunetta decide di rispondere agli attacchi del pubblico e dal palco da vita ad un siparietto incredibile, allucinante, indegno, imbarazzante, scegliete voi, nel vocabolario dei gufi non sono riuscito a trovare un aggettivo idoneo.

“Voi siete disperati e disgraziati”, comincia Brunetta per scaldare un po’ la folla, che dal canto suo è già in temperatura e risponde “grazie a te”.
“Più andate avanti così più vi emarginate, siete dei poveretti” continua il Ministro.

L’intervento di Brunetta dura 45 minuti circa, ma è sovente interrotto dai “disgraziati” che alimentano il match di box verbale.
In clinch conclude il Ministro dicendo: “Io ho il consenso di 60 Milioni di Italiani, dei cretini non mi interesso”.

Ora, delle due l’una. O il Brunetta, che è ufficialmente Cretino per nomina di Tremonti, si è escluso dai 60 Milioni, oppure tutti quelli che si sono sentiti erroneamente chiamati in causa riempiranno le pagine social del Ministro.

Brunetta, disgraziato sarà Lei

Direi che la seconda ipotesi sembra essere la più quotata. Alla prossima puntata di BrunetTube.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Brunetta disprezza i precari

    Brunetta disprezza precari

    a cura di Oreste SabatinoRenato Brunetta con le sue dichiarazioni solleva un mucchio di polemiche. Dopo aver definito i dipendenti della P. A. Leggere il seguito

    Da  Fabiosiena
    POLITICA, SOCIETÀ
  • Insulti a brunetta

    IN CHE MANI SIAMO Se non ci fossimo di mezzo noi ,poveri Italiani, diremmo che siamo alle comiche finali .In realtà la l’impero decadente di Berlusconi-Bossi... Leggere il seguito

    Da  Andrea21948
    POLITICA, SOCIETÀ
  • Scilipoti e Brunetta

    Scilipoti Brunetta

    Mentre a Ravello fervono i preparativi per il matrimonio del secolo fra Renatino Brunetta e la versione femminile dei corazzieri a cavallo Titti Giovannoni,... Leggere il seguito

    Da  Massimoconsorti
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Brunetta insulta ancora i contestatori: “Cretini, Cretini!” (VIDEO)

    Brunetta insulta ancora contestatori: “Cretini, Cretini!” (VIDEO)

    Tagged: alternativa democratica, berlusconismo, cretini, insulti, la notizia alternativa, notizialternativa, notizialternativa.com, Politica, renato brunetta,... Leggere il seguito

    Da  Fabiosiena
    POLITICA, SOCIETÀ
  • Lui, lei, l’altra

    Lui, lei, l’altra

    La tentazione del titolo “malizioso” era troppo forte. Oggi in Francia ci sono le primarie socialiste e se la giocano, principalmete François Hollande e... Leggere il seguito

    Da  Francesco Sellari
    POLITICA, POLITICA INTERNAZIONALE, SOCIETÀ
  • Quali benefici dal decreto Brunetta?

    Quali benefici decreto Brunetta?

    Le Pubbliche Amministrazioni in Italia rappresentano un punto di debolezza del sistema a causa della scarsa efficienza ed efficacia, dei ritardi... Leggere il seguito

    Da  Leone_antonino
    ATTUALITÀ, POLITICA, SOCIETÀ
  • Brunetta senza strategia

    Brunetta senza strategia

    Nei suoi interventi Brunetta è abituato a dispensare bacchettate a tutti e non si accorge di essere incapace di fare autocritica. Leggere il seguito

    Da  Leone_antonino
    SOCIETÀ