Magazine Informazione regionale

Caridi in TV: Rai Tre racconta la mafia al Nord

Creato il 12 gennaio 2012 da Lapulceonline

giuseppe caridiSu al Nord, in prima serata. Non la commedia con Claudio Bisio, ma la mafia che opera e fa affari in Settentrione, infiltrandosi nelle aziende e nelle istituzioni. Domenica prossima, 15 gennaio “Presadiretta” (Rai Tre, ore 21,30) manderà in onda l’approfondimento giornalistico: “Mafia al Nord: terra, cemento e immondizia”. Ritorna alla ribalta il “nostro” consigliere comunale Beppe Caridi, arrestato nel giugno scorso nell’ambito di un blitz contro la ‘ndrangheta calabrese ramificata nel Basso Piemonte.
Tutta la prima parte del programma è dedicata al “picciotto” Caridi e agli altri arrestati, tra Novi Ligure e Sale, accusati di voler organizzare una cellula mafiosa e di utilizzare il compare Caridi – cosa insolita – per infiltrarsi negli appalti comunali.
Nei servizi si farà infatti anche riferimento alla lite furibonda scoppiata tra il consigliere IdV Paolo Bellotti e Giuseppe Caridi, allora presidente della commissione politiche del territorio.

In quell’occasione si parlava di lavori e cementificazione della frazione Valle San Bartolomeo. Volarono parole grosse e anche una sedia, scagliata da Caridi a Bellotti, contrario ai lavori. Una troupe è stata ad Alessandria, collaborando con l’associazione “Noi di Valle” di Bellotti. Guarda la pagina su Facebook dell’evento


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :