Magazine Attualità

Champions: Barça, tris e 1° posto; il City c’è

Creato il 11 dicembre 2014 da Retrò Online Magazine @retr_online

La seconda serata di Champions League emette i verdetti rimanenti: Bayern Monaco, Manchester City, Barcellona, PSG, Chelsea, Schalke 04, Porto e Shakhtar si qualificano agli ottavi, mentre altre squadre come la Roma e lo Sporting Lisbona restano fuori, scivolando in EL.

GIRONE E

Pur qualificato, il Bayern non fa sconti e supera 3-0 il CSKA con reti di Müller, Rode e Götze. I russi, dunque, escono con le ossa “rotte” dall’Allianz Arena e salutano l’Europa: la Roma, infatti, perde in casa col City ma, grazie agli scontri diretti favorevoli con i moscoviti, si accomoda in Europa League.

BAYERN MONACO 12

MANCHESTER CITY 8

Roma 5 (EL)

CSKA Mosca 5

GIRONE F

PSG e Barcellona sono già qualificate al turno seguente, ma si giocano al Camp Nou il primo posto nel girone F di Champions. È una sfida tra stelle: da un parte Messi, Neymar e Suárez, dall’altra l’ex Ibrahimović, Cavani e Lucas Moura. Partono meglio gli ospiti che passano proprio con l’ex dal dente avvelenato, Ibrahimović, ma ci pensa il solito Messi a risollevare i catalani. Prima della fine del tempo, il compagno di reparto, Neymar, completa la rimonta con una perla e, nella ripresa, El Pistolero chiude i giochi: Barça primo, PSG secondo. All’Amsterdam ArenA, invece, Ajax e APOEL si sfidano per il posto in l’Europa League. Risultato finale inequivocabile: l’Ajax si sbarazza per 4-0 dell’APOEL e raggiunge l’obiettivo prefissato.

BARCELLONA 14

PARIS SAINT GERMAIN 13

Ajax 5 (EL)

APOEL Nicosia 1

GIRONE G

Dopo il KO rimediato a Newcastle, il Chelsea torna a sorridere col successo sullo Sporting Lisbona (3-1) che lo porta a 14 punti. Lo Schalke 04 approfitta del passo falso dei portoghesi per sorpassarli e portarsi al secondo posto: Die Knappen agli ottavi, Leões che si devono accontentare di un palcoscenico secondario ma pur sempre prestigioso.

CHELSEA 14

SCHALKE 04 8

Sporting Lisbona 7 (EL)

Maribor 3

GIRONE H

Porto e Shakhtar, già proiettate alla seconda fase della Champions come prima e seconda, non si fanno male e pareggiano 1-1 all’Estadio do Dragao. Nell’altra sfida, l’Athletic Bilbao ha la meglio sui bielorussi del Bate Borisov e strappa il pass per l’Europa League, dove ritrova il Napoli.

PORTO 14

SHAKHTAR DONETSK 9

Athletic Bilbao 7 (EL)

Bate Borisov 3

Ora l’attenzione si sposta a Nyon dove, lunedì, verranno sorteggiati gli ottavi di finale che andranno di scena tra febbraio e marzo 2015. E per l’Italia, i riflettori sono puntati sulla Juventus, unica squadra ad essere arrivata alla seconda fase della Champions.

Tags:barcellona,Bayern Monaco,calcio,champions,Champions League,chelsea,eliminazione,Europa League,Manchester,Manchester City,ottavi,porto,PSG,qualificazione,roma,Schalke 04,Sporting Lisbona Next post

Articolo piu recente.

Related Posts

CalcioIl corriere Sportivo

Champions: Liverpool in EL, Olympiakos beffato

CalcioIl corriere Sportivo

Champions League: Juve agli ottavi! Basta lo 0-0

CalcioIl corriere Sportivo

Serie A: da Donadoni a Zaza, il top e il flop

CalcioIl corriere Sportivo

Calcio estero: il Pallone d’oro è sfida Messi-CR7


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :