Magazine Cultura

Che minchione le formiche!

Creato il 05 agosto 2010 da Larazavatteri
CHE MINCHIONE LE FORMICHE!
“Che minchione le formiche!”
Cinzia Di Mauro ha affidato la narrazione del suo romanzo a Belfagor. L'ambientazione è un luogo che lei conosce bene: Librino. Lì sta insegnando e ha conosciuto alcune delle realtà non facili che descrive. "Il romanzo è un susseguirsi di stacchetti surreali, di stili sempre diversi, di continue digressioni, di puri e semplici divertissement e soprattutto di tematiche a tinte forti (mafia, prostituzione, disagio sociale) raccontate con un occhio cinico e grottesco" sottolinea l'autrice. Chi meglio di Belfagor poteva raccontare una storia di questo tipo. Una trama che in sintesi si può riepilogare così: "Il demonio, prima creatura di Dio e suo prediletto, invaghitosi di una donna chiede per lei l'eterna giovinezza. In cambio Dio gli propone una sfida: alla periferia di Catania, l'angelo Oreste sta cercando di condurre un certo Savvo sulla via del bene, mentre a Belfagor spetterebbe il compito di traviarlo definitivamente". E il demonio accetta la sfida.
Il suo blog è http://altrenugae.blogspot.com/

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines