Magazine Cucina

Cornetti Sfogliati, Brioches, Croissant...con il Lievito Madre

Da Lecuocheindispensa
Cornetti Sfogliati, Brioches, Croissant...con il Lievito Madre
Oggi vi proponiamo uno di quei "Mostri Neri della Cucina": i Cornetti Sfogliati, almeno così li chiamiamo nel profondo sud, mentre nel nord Italia vengono denominati: Brioches. Beh, forse potremmo metterci d'accordo chiamandoli alla francese:"Croissant".
Che dirvi effettivamente la preparazione è un pò lunga, e la sfogliatura dell'impasto appare un'impresa, ma superati i primi ostacoli, dettati soprattutto dall'inesperienza, tutto diventa molto più semplice. I risultato è a dir poco straordinario, non vorremmo esagerare ma al primo assaggio, guardandoci negli occhi ci siamo dette: 
" Non abbiamo mai mangiato un croissant così buono!".
Si possono farcire in mille modi crema, miele, marmellata, cioccolato, frutta secca ma anche con bresaola, scaglie di parmigiano e perchè no, qualche foglia di lattuga! Tutto vero, per essere buoni devono essere ricchi, soprattutto di burro, infatti è l'ingrediente fondamentale che renderà il croissant pieno di sottili sfoglie croccanti nel guscio, e di stupende cellette a nido d'ape nel suo interno. Naturalmente abbiamo fatto delle prove di farciture e tutte, compresa quella "salata", ci hanno dato grande soddisfazione, la migliore? Il Croissant Vuoto! Eh...eh, lo sappiamo, forse qualcuno di voi si aspettava una farcia particolare, estrosa, forse non l'abbiamo cercata abbastanza, o forse a volte non occorre aggiugere niente!? Ah stavamo quasi per dimenticare un informazione fondamentale, noi dopo averli messo in forma abbiamo deciso di congelarli, in modo da poterli mangiare appena sfornati tutte le volte che ne avremo voglia, ma ne riparleremo a fine post...
Per la preparazione della pasta sfoglia vi invitiamo a cliccare QUI, dove troverete tutti i passaggi descritti con attenzione.  In questa occasione abbiamo utilizzato il "Metodo 1" di piegature, ma voi naturalmente siete liberi di sceglie ciò che vi sembra meglio, e ora veniamo a noi.Nel caso in cui abbiate appena preparato la pasta sfoglia non dimenticate di lasciarla in frigorifero almeno 1 ora, prima di poter mettere in forma i nostri cornetti, nel caso in cui invece l'abbiate congelata, dovrete aspettare che si scongeli prima di lavorarla...
Taglio Prendete la vostra pasta sfoglia e stendetela, dovrà avere uno spessore di circa 10 mm, dunque iniziate a ritagliate un triangolo isoscele acutangolo che abbia una bisettrice di 20 cm, procedete così...
 
(Farcitura)Nel caso in cui decidiate di fare dei cornetti farciti, una volta che avrete ottenuto i triangoli dovrete mettere la maggior parte del ripieno, ben freddo, nella parte bassa del triangolo, nella base per intenderci, e una quantità esigua lungo la bisettrice del triangolo. Procedete alla formatura, ma siate delicati o la farcia scivolerà via...
Forma Una volta ottenuti tutti i triangoli, tenete ferma, con un dito, la punta del triangolo e arrotolatelo dalla base verso la punta. Ottenuto quello che sarò un rotolino di pasta sfoglia, piegatelo a mezz'arco per dare la tipica forma del croissant.
Cornetti Sfogliati, Brioches, Croissant...con il Lievito Madre(Click sulle immagini per ingrandirle)
LievitazioneRiponete i cornetti in una teglia da forno, che avrete precedentemento ricoperto con un foglio di carta forno, metteteli ben distanziati, o non avranno la possibilità di crescere... i nostri hanno completato la lievitazione in circa 4 ore.
Cornetti Sfogliati, Brioches, Croissant...con il Lievito Madre
CotturaUna volta lievitati potrete decidere se bagnarli con dei tuorli d'uovo o con del latte a temperatura ambiente, è un'operazione delicata dunque vi consigliamo di usare un pennello da cucina e di essere leggiadri....Forno ben caldo 210°, 8 minuti di cottura e poi abbassate a 180° e lasciate cuocere per altri 9/10 minuti. 
Quasi dimenticavamo nel caso in cui vogliate fare come noi, vi consigliamo di congelare i cornetti prima della fase di lievitazione. Noi di solito, li tiriamo fuori dal congelatore la sera sul tardi, li lasciamo scongelare e lievitare per tutta la notte e la mattina li cuociamo come vi abbiamo consigliato....Cornetti per Tutti!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines