Magazine Bellezza

“Crakle” China Glaze

Creato il 22 giugno 2011 da Fedemakeup @fedeMakeUp


“Crakle” China Glaze

Crakle China Glaze: schegge di emozioni per la tua estate

 Una collezione di sei colori eccezionali per riempire con schegge di emozioni la tua estate. La sorpresa che China Glaze ha sfoderato per la bella stagione è una serie di smalti effetto mosaico, facilissimi da usare, per un look all’ultimo grido.

Mai un’unghia uguale all’altra, mai due volte lo stesso effetto! Gli smalti della collezione Crakle Glaze non necessitano di una base particolare, ma possono essere applicati su qualsiasi tinta per creare contrasti ed effetti speciali e dare sfogo alla tua fantasia.

Una volta steso lo smalto del colore che ami, è sufficiente aspettare che sia perfettamente asciutto e poi applicare uno strato non troppo sottile dello smalto Crakle scelto tra le proposte China Glaze. In pochi secondi lo smalto si asciuga, dando vita a piccoli capolavori con un effetto mosaico matt.

Se vuoi rendere lucida la realizzazione, basta applicare il FAST FORWARD TOP COAT di China Glaze. In questo modo il colore resterà perfetto per giorni.

Per un’applicazione perfetta, segui i consigli sul sito www.chinaglaze.com. Un pratico video ti insegna step by step come ottenere un risultato davvero graffiante

La collezione Crakle Glaze  è disponibile nei colori

- Lightning Bolt

- Crackled Concrete

- Black Mesh

- Crushed Candy

- Broken Hearted

- Fault Line

Questi dati mi sono stati mandati direttamente dall’azienda.

_________________________________________________________________________________________________________________________

Non dimenticatevi di iscrivervi al blog per rimanere aggiornati sulle ultime novità.

:)
Basta cliccare nella home iscriviti al blog inserendo la vostra email.

Potete trovarmi su facebook cliccando”QUI”

————————————————

Licenza Creative Commons

www.fedemakeup.com

i migliori motori di ricerca



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines