Magazine Psicologia

Crescita Personale: Guida alla PNL 19^ parte

Da Euplio

Crescita Personale: Guida alla PNL 19^ parte

Continuiamo ad esaminare una per una le varie “tipologie umane”  dell’Enneagramma e il legame con lo studio della PNL

Se vuoi notizie dettagliate sulla Tipologia 4 dell’Enneagramma, ti invito a leggere questo articolo del blog

Anche in questo caso l’esercizio che ti consiglio di fare fin da subito è quello di osservare attentamente se lo ritrovi e quindi lo individui nei soggetti che si trovano attorno a te!

Tipologia 6:

LO SCETTICO / LEALE

Il motto del tipo Scettico/Leale è:

  • Io contro loro, tu contro loro, noi contro loro

Canali sensoriali usati sono:

  • Canale di accesso: auditivo
  • Canale di elaborazione: visivo
  • Modalità comunicativa: logica e indicatoria

Le parole chiave usate sono:

  • lealtà,
  • sincerità,
  • sicurezza

Immagine che da di se stesso:

  • io faccio solo il mio dovere
  • la comunicazione per il tipo Scettico/Leale ha come unico lo scambio verbale

Vediamo qual’è il carattere…

  • egli cerca di sfuggire all’influenza degli altri individui, e vive continuamente nella paura che questo possa accadere.
  • è sempre dubbioso verso le persone e ha sempre un grande voglia di analizzar il pensiero degli individui, in modo tale da prenderne tutti i trucchi, specialmente quelli che egli ritiene possano essere  continui inganni da parte della gente.
  • il tipo scettico/leale fondamentalmente si considera un con un carattere debole, pertanto presenta due tipi di comportamenti e cioè 
  1. un comportamento fobico per cui si dimostra pauroso delle relazioni e tende ad isolarsi
  2. un comportamento controfobico e in tal caso si getta nella mischia con grinta e senza paura, mostrandosi sempre il “bastian contrario” della situazione, cercando quindi volutamente di assumere un ruolo contrapposto agli altri.
  • coglie sempre il lato negativo delle cose, specialmente se queste rappresentano delle novità
  • ama infatti l’ordine costituito e vede le cose nuove e quindi diverse dalla normale routine solo come minacce
  • la trasgressione dunque non fa per lui perché essa è vista come qualcosa che può violare il suo senso di sicurezza
  • lo Scettico / Leale tende più a pensare che agire.
  • le poche volte in cui questa tipologia umana agisce difficilmente riesce a dare una vera continuità ed un ordine ben preciso a quello che fa
  • il tipo Scettico/Leale va incontro ad ansia quando l’obiettivo che si è prefissato di raggiungere si avvicina sempre poù
  • questo individuo teme il successo e seguirà con molta attenzione la causa di un soggetto perdente, battendosi comunque e sempre con energia e coerenza
  • il tipo Scettico/Leale è molto difficile che conceda la sua fiducia e quindi è sicuramente molto difficile stabilire un rapporto di coppia armonioso, specialmente se dovesse avere il ben che minimo dubbio che il partner stia, in qualche modo, cercando di manipolarlo.
  • una volta che qualche individuo tradisce la sua fiducia è poi molto difficile che il il tipo Scettico/Leale la conceda di nuovo 
  • la sua parola d’ordine è infatti “lealtà” che la saprà dimostrarla sia nell’ambito affettivo che  lavoro
  • in ambito lavorativo il tipo Scettico/Leale privilegia occupazioni in cui vi sia un’organizzazione gerarchica precisa e ben definita

PNL e Istant Rapport

Se tu vuoi  stabilire un “rapport” ottimale con la tipologia dello Scettico/Leale devi necessariamente prendere i seguenti accorgimenti:

  • dare un peso fondamentale alla fedeltà
  • offrirgli un programma preciso
  • non prendere mai un’iniziativa che lo riguardi prima di averlo avvertito e di averne discusso con lui
  • da preferire una modalità comunicativa logica e, in secondo luogo, indicatoria
  • da evitare invece una modalità comunicativa empatica-riconfortante

La Tipologia 6 in condizioni di stress:

  • quando il tipo Scettico/Leale avverte che qualche individuo li sta ingannando essi assumono i tratti negativi del tipo “Tre” o del Manager e cioè:
  1. si identifica con qualcuno che ha scelto come figura di riferimento e diventa servile, falso
  2. quello che è più grave è che questi soggetti a volte possono anche tradire, rinunciando così alla caratteristica più importante del loro carattere e cioè alla lealta’
  3. cerca di sentirsi a tutti i costi superiore per negare il complesso di inferiorita’ che invece avverte con forza.

La Tipologia 6 in condizioni di riposo:

  • in condizioni di riposo invece questi soggetti assumono le caratteristiche positive del tipo “Nove” o del Diplomatico e cioè:
  1. non guarda le cose con la solita serietà e riesce quindi a cogliere anche i lati positivi ( e non solo quelli negativi) delle persone e delle varie situazioni
  2. si fida maggiormente di se stesso e quindi anche degli altri
  3. sa organizzarsi sicuramente in modo migliore

Se vuoi notizie dettagliate sulla Tipologia 5 dell’Enneagramma, ti invito a leggere questo articolo del blog

Bene anche per questo articolo è tutto

Se vuoi approfondire il tema PNL clicca QUI ed iscriviti gratuitamente alla Newsletter di Autostima.net

Se ti iscrivi oggi ricevi subito un bonus sulla PNL

Se vuoi lasciare un commento su questo articolo puoi liberamente farlo scrivendo nel Form che ti appare alla fine dell’articolo, oppure scrivi a

[email protected]

Un cordiale saluto

Crescita Personale: Guida alla PNL 19^ parte


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog