Magazine

deutschland über alles

Creato il 29 agosto 2012 da Stanza51 @massimo1963
deutschland über alles All'indomani dell'ennesima lezione di calcio impartita ai Tedeschi, registro fra gli abitanti del Belpaese- oltre agli insopportabili caroselli dei tifosi - un profondo sdegno da parte di qualcuno per alcuni titoli di cattivo gusto apparsi oggi su certi nostri quotidiani nazionali. 
È evidente che la profonda crisi nella quale ci dibattiamo stia creando nei miei connazionali l'irrefrenabile voglia di volare verso i meravigliosi Lander in cui tutto funziona a meraviglia, il senso civico è al top ed il rispetto delle regole è una Bibbia invalicabile. Da qualcun altro, forse troppo pigro per affrontare un viaggio così lungo, si levano invece inni ad una semplice annessione. Pur rispettando i moti intestinali di questa frangia di romantici sognatori indispettiti e mortificati nei confronti degli arianissimi e superori vicini di casa dalla volgarità di un Vaffanmerkel, vorrei ricordare che, sempre a seguito di altre sconfitte patite dai Tedeschi ad opera nostra, i giornali teutonici hanno titolato in modo estremamente civile ed a caratteri cubitali nel seguente modo: "Va avanti la Mafia" (Zeit, 2006), oppure ci hanno dedicato copertine con l'immagine di un gigantesco piatto di spaghetti (scotti, ovviamente, come piacciono a loro) con una pistola piantata dentro (Der Spiegel, 2006). Siccome io non mi sento italiano, ma nemmeno italiota come invece questo branco di miei connazionali dalla coscienza sottomessa all'illustre nazione uber alles, mi sento di poter affermare che il basso grado di civiltà che purtroppo ci contraddistingue è soprattutto il risultato della mediocrità di questo abominevole livello di pensiero.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog