Magazine Moda e Trend

Dior Cruise Collection: quanti primati in quest sfilata!

Creato il 17 giugno 2014 da Valentinap @mammeaspillo

Questa volta vediamo una sfilata dal contrario… cioè partiremo dal make up!

Doppia linea Dior Cruise Collection mamme a spillo

Cominciamo con il dire che, come da titolo, questa sfilata ha ben tre primati. Il primo è la location. Per la prima volta Dior, con Raf Simons alla direzione artistica, sfila a Brooklyn. Per la prima volta inoltre sono stati utilizzati taxi d’acqua customizzati Dior, la location precisa era il Brooklyn Navy Yard e gli ospiti sono stati trasportati da Manhattan con questi taxi d’acqua.

Ferryboat Dior mamme a spillo

 

E per ultimo, ma non per importanza, c’è stato il debutto di Peter Philips come Direttore Creativo Make up. Per l’occasione si è affidato a grafismi e al nero per raccontare il nuovo mondo di Far Simons, dove la sua donna è femminile e al contempo strong, esattamente come lui considera il brand Dior e la città di New York.

MakeUp Dior mamme a spillo

Guardando le modelle si può determinare che il focus è stato assoluto e sugli occhi. Questo è stato possibile grazie alla doppia linea di Dior It-Line Eye Liner nero effettuando sulla palpebra mobile ( l’eyeliner sarà in arrivo questo mese in Italia) e aggiungendo linee anche sulla palpebra inferiore, aprendo così lo sguardo. Per dare luce alle palpebre vengono utilizzati polveri nere, grigie e rosa della nuova pailettes 5 Coleurs ( in Italia arriverà il prossimo autunno). Per rendere lo sguardo ancora più aperto, Peter Philips utilizza il nuovo Dior Additct It-Lash Mascara, che è in uscita sempre questo mese in Italia.

Dettaglio Make Up mamme a spillo

Le sopracciglia sono state riempite ma non in modo eccessivo con Diorskin Powder Eyebrown Pencil mentre per l’incarnato la sensazione doveva essere quella della perfezione, scolpendo gli zigomi con Dior Blush Vibrant Color Powder nella nuance My Rose. Per le labbra e le mani si è optato per mantenerle nature.

Dior Cruise Collection mamme a spillo

Come si è detto l’ispirazione di Raf Simons è stata l’America e l’ha portata su suoi capi unendo cultura pop, energia alla  raffinata e sofisticata estetica parigina. Protagonista principale della sfilata è il foulard carrè di seta, che ingentilisce gli abiti a bustier o le mise geometriche costruire sul corpo. Oppure diventa dettaglio decorativo per calzature e bijoux.

Completo Dior Cruise Collection mamme a spillo

 

Raf Simoms, per Dior, nella sua Cruise Collection, propone silhouettes dallo stile architettonico e geometrico, ma con l’impiego di tweed, pizzo, pelliccia e maglia presentano superfici lucide e vanno a realizzare sovrapposizione fluide. Gli accessori? Sono boots stringati, in tessuto stampato, tronchetti spuntati con chiusura a fiocco. Le pochette sono piatte di pelle, pochette rigide stampate e sacchetti strutturati impreziositi da dettagli metal.

Abito Dior Cruise Collection mamme a spillo


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog