Magazine Attualità

Ecco i sorteggi di Champions ed Europa League

Creato il 15 dicembre 2014 da Retrò Online Magazine @retr_online

Sono stati dei sorteggi dal sapore agrodolce, quelli avvenuti oggi a Nyon, che vedevano coinvolte Juventus, Roma, Inter, Napoli, Fiorentina e Torino, le sei squadre che avranno il compito di difendere il nome del nostro campionato in Champions League – per quanto riguarda i bianconeri – e in Europa League.

Partiamo proprio dalla Juventus, l’unica italiana sopravvissuta nel torneo più prestigioso al mondo, arrivata agli ottavi di finale dopo aver conquistato un secondo posto nel girone A, alle spalle dell’Atlético Madrid. L’urna di Nyon regala un mezzo sorriso ai bianconeri, che dovranno affrontare il Borussia Dortmund per un posto ai quarti di finale; evitati gli spauracchi Bayern, Chelsea e Barcellona, Allegri & co. possono tirare un sospiro di sollievo, ma attenzione ad abbassare la guardia: la squadra di Klopp non vive certamente un periodo fortunato, martoriata dagli infortuni dei suoi uomini migliori – Reus su tutti – e costretta ad occupare le zone meno nobili della Bundesliga, ma il potenziale enorme messo in mostra dalle vespe nella fase a gironi – vedi incontri con l’Arsenal – può spaventare chiunque. I precedenti non promettono benissimo, brucia ancora nell’animo dei tifosi bianconeri la finale di Champions del 1997: allora vinsero i tedeschi per 3-1, bisogna augurarsi che Vico si sbagliasse con i suoi Corsi e Ricorsi.

Rimanendo in tema Champions League, tra i vari sorteggi riaffiora come un dejà vu l’interessantissimo scontro tra le due superpotenze PSG e Chelsea, con gli inglesi già vittoriosi l’anno scorso e favoriti anche quest’anno per un posto tra le prime 8. Altra sfida di cartello è quella che vedrà coinvolte il Barcellona e il Manchester City, entrambe al secondo posto nei rispettivi campionati e desiderose di arrivare fino al fondo di questa competizione. Ecco l’elenco di tutte gli accoppiamenti:

Paris Saint Germain – Chelsea         Schalke – Real Madrid

Man. City – Barcelona                      Shakhtar – Bayern 

Leverkusen – Atlético                               Arsenal – Monaco

Juventus – Dortmund                    Basilea – Porto

 

Ancora più interessanti gli accoppiamenti nati dai sorteggi per i sedicesimi di finale di Europa League, vista la larga partecipazione del nostro paese con ben 5 squadre.

La Roma, dopo la cocente eliminazione dalla Champions e il terzo posto nel girone, riparte dal doppio impegno con gli olandesi del Feyenoord, squadra dall’organico giovane ma capace di vincere un girone in cui erano presenti anche i campioni in carica del Siviglia. L’impegno è assolutamente alla portata degli uomini di Garcia, ma la rincorsa alla Juventus potrebbe stancare i giallorossi e rendere pericoloso lo scoglio olandese.

Possono sorridere Napoli ed Inter, che troveranno sul loro cammino rispettivamente il Trabzonspor e il Celtic: i turchi, con la nostra vecchia conoscenza Constant, sono una squadra ben organizzata ma povera di qualità; gli scozzesi, invece, vivono probabilmente il periodo peggiore della loro storia calcistica, ma per l’Inter di quest’anno, il pericolo harakiri è sempre dietro l’angolo.

Sorteggi più sfortunati per Fiorentina e Torino: i viola dovranno affrontare gli inglesi del Tottenham, squadra con un buon organico – frutto di molti milioni spesi in estate – ma incapace di trovare continuità di rendimento. La formazione di Montella ha le potenzialità per passare il turno, ma per arginare il talento di Lamela & co. e per superare l’ostacolo White Hart Lane ci sarà bisogno della miglior Fiorentina. Ancora più ostico l’impegno che attende i granata, che dovranno vedersela con l’Athletic Bilbao: i baschi, capaci di eliminare il Napoli nei preliminari di Champions, sono favoriti sulla carta ma non imbattibili – lo dimostrano i soli 5 gol all’attivo nella fase a gironi della Champions -. Il vecchio cuore granata è chiamato a compiere un’altra impresa.

Questi tutti gli accoppiamenti:

Young Boys – Everton                                                    Trabzonspor – Napoli

Torino – Athletic Bilbao                                              Guingamp – Dinamo Kiev

Siviglia – Borussia Monchengladbach                Villareal – Salisburgo

Wolfsburg – Sporting Lisbona                                        Roma – Feyenoord

Ajax – Legia Varsavia                                                         Zenit – PSV

Aalborg – Club Brugge                                                    Besiktas – Liverpool

Anderlecht – Dinamo Mosca                                      Tottenham – Fiorentina

Dnipro – Olympiakos                                                      Celtic – Inter

 

Tags:Athletic Bilbao,Borussia Dortmund,Celtic,Champions League,Europa League,Feyenoord,fiorentina,inter,juventus,napoli,roma,sorteggi,torino,Tottenham,Trabzonspor,urna

Related Posts

CalcioIl corriere Sportivo

Serie A: NaingGOLan, la Roma espugna Marassi

CalcioIl corriere Sportivo

Serie A: Juve fermata! Samp bestia nera

CalcioIl corriere Sportivo

Europa League: Toro-show, Inter anonima

CalcioIl corriere Sportivo

Europa League: il Napoli cala il tris e ritrova Hamsik


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog