Magazine Per Lei

Fanciullezza

Creato il 26 marzo 2013 da Luz
Eccolo Mario: secco come un chiodo, occhi neri, curiosi e dissacratori, viziato, nutrito con pappe e pappette, figlio desiderato e temuto, eccolo mentre sgambetta e muove i primi passi, inconsapevole del rimbombo degli stivali che percorrono l'Italia intera per fermarsi proprio a Roma, le camicie nere inamidate sui petti tronfi dei maschi pieni di sordida virilità.
Eccolo che gioca all'ombra del travertino sacro di Santa Maria Maggiore, di quel marmo liscio che odora di piscio e acqua santa.
Scende dal quinto piano di via Carlo Cattaneo correndo, come se la vita stessa volesse agguantarlo, attraversa la strada e si getta a capofitto nell'oratorio della chiesetta più piccola di S. Vito, addossata a un ultimo resto delle mura Serviane, ma è quell'oratorio il primo laboratorio di vita in cui si imbatte mio padre, il luogo delle prime amicizie. Lì incontra Alfredo, il compagno di una vita, alto, sornione, gli occhi un po' bovini. Stanchi di giocare a battimuro i ragazzini del quartiere si ritrovano in sacrestia, e lì una tenda di velluto rosso che separa gli ambienti gli accende la fantasia: recitiamo, io so' questo, tu fai quell'altro e Alfredo, lisciandosi i capelli con un pettinino che tira fuori dalla tasca,  zittisce tutti e dice "Io faccio Rodolfo Valentino e me metto dietro la tenda, appena esco voi me battete le mani e dove di' Viva Rodolfo Valentino!!". A Mario non sembra vero, coglie la palla al balzo e organizza lo scherzo perfetto, istruisce in un batter d'occhio quella torma di ragazzini e quando Alfredo, teatralmente scosta il morbido sipario, in un unico coro si alza l'urlo "Evviva er fijo der portiere!!!".
FanciullezzaNon c'è mai riuscito, povero Alfredo, a sentire il brivido del divo più sexy del cinema muto.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Dove mangiare bene a Lisbona con 10€ o meno

    Dove mangiare bene Lisbona meno

    ENGLISH – PORTUGUÊS – FRANÇAISE – ESPAÑOL – DEUTSCHE Oggi mi sento magnanima e voglio svelarvi un altro dei miei segreti sulla città. Leggere il seguito

    Da  Lillyslifestyle
    LIFESTYLE, PER LEI
  • Venerdì 26 giugno il mondo che, a tratti, vorrei

    Venerdì giugno mondo che, tratti, vorrei

    Sono una donna fortunata.Amata fin dal primo vagito, da un uomo ed una donna, che mi hanno dato una casa, un'istruzione, mille vizi e mille... Leggere il seguito

    Da  Patalice
    DIARIO PERSONALE, PER LEI, TALENTI
  • Fashion pony …..

    Fashion pony

    Giochiamo …… Si, giochiamo, a chi non piace giocare, a chi non piace tornare a volte un pò bambino e riprendere in mano morbidi orsacchiotti, teneri peluche da... Leggere il seguito

    Da  Fashioniamoci
    LIFESTYLE, PER LEI
  • Un pomeriggio all’orto.

    pomeriggio all’orto.

    Certo sono fortunata. Vivo in campagna e ho la possibilità di allestire un orto. O comunque trovare qualche vicino che lo fa. E’ anche vero che sempre di più è... Leggere il seguito

    Da  Mammabigne
    MATERNITÀ, PER LEI
  • Sei in PMA se…

    Qualche tempo fa su Facebook andavano molto di moda dei link del tipo: "Sei nato negli anni '80 se...", "Sei di Roma se...", "Sei un biologo se...". Ecco, io... Leggere il seguito

    Da  Mikiparis
    MATERNITÀ, PER LEI

Dossier Paperblog

Magazine