Magazine Cucina

Far Breton

Da Francescacioccolato

Far Breton
Far Breton
E per iniziare bene la settimana oggi vi propongo un dolce francese ......Il Far Breton.E' un dolce tipico della regione della Bretagna facile da fare e piacevole da gustare. L'originale è con le prugne secche però lo si può fare anche con le albicocche secche o con l'uvetta.Per cucinarlo e servirlo in tavola ho usato una tortiera della Emile Henry (francese pure quella) che potete trovare sul fornitissimo sito cucinandoweb.
Ingredienti:
120g di farina bianca "00" Rossetto
100g di zucchero Sugar Waves
4 uova grandi
mezzo litro di latte fresco
un cucchiaino di estratto di vaniglia Flavourart
(o un cucchiaio di rum scuro)
125g di prugne denocciolate Noberasco
15g di burro Bontà Express
 
Preparazione:
In una terrina piuttosto capiente unire la farina con lo zucchero mescolandole bene con una frusta. Aggiungere due uova intere e iniziare a mescolare energicamente. Quando il composto risulterà liscio aggiungere le altre due uova, continuando a lavorare il composto fino ad ottenere una crema densa e omogenea. Versare il latte lentamente continuando a mescolare in modo da amalgamarlo perfettamente. Infine aggiungere l'estratto di vaniglia o il rum. Imburrare una tortiera molto, molto bene, e infarinarla ovunque. Posizionare le prugne sul fondo della tortiera e versare il composto aiutandosi con un mestolo in modo che le prugne non si spostino. Infornare subito a 200° circa (con il fornetto ventilato sono bastati 185°). La ricetta originale indica come tempi di cottura 25/30 minuti, il mio far era già pronto dopo 20. Si è gonfiato parecchio, sollevandosi leggermente ai lati ma una volta sfornato è tornato al suo posto. Quando la superficie risulta bella dorata e il far compatto sfornare e spennellare la superficie con il burro e spolverare con lo zucchero, il calore scioglierà entrambi formando una deliziosa crosticina. Servire tiepido. 

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines