Magazine Cucina

Frittelle di baccalà al tè cinese affumicato

Da Molossina

http://www.tea-lounge.it/images/Vendita%20te%20affumicati_ArtedelRicevere_Milano%20e%20online.jpg

 

INGREDIENTI

PER LE FRITTELLE

3 cucchiaini colmi di Lapsang Souchong ( tè rosso cinese affumicato )

150ml. di acqua

2 uova

100gr. di farina di mais finissima

50gr. di farina bianca

1 cucchiaino di bicarbonato di sodio

4 pomodori secchi

200gr. di baccalà già ammollato, senza pelle

1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

sale

olio di semi per friggere

PER LA SALSA

1 peperone

1 cipollotto

1 cucchiaio di paprica

300gr. di passata di pomodoro

3 cucchiai di acqua

1 ciuffo abbondante di coriandolo fresco

3 cucchiai di olio extravergine di oliva

———————————————————————————————–

PROCEDIMENTO

  • Preparate un’infusione forte di tè. Dopo 15 minuti filtrate e lasciate raffreddare.
  • Sbattete le uova, unitevi il sale , le farine e il bicarbonato setacciati, infine il tè continuando a sbattere.
  • Tritate i cipollotti e i pomodori secchi. Pestate il baccalà nel mortaio con l’olio; mescolatelo alle verdure, poi alla pastella. Mettete il composto in frigorifero per almeno 2 ore.
  • Rosolate il peperone e il cipollotto a pezzettini con olio e paprica. Unitevi la passata di pomodoro, l’acqua e cuocete per 20 minuti. Insaporite con il coriandolo tritato, poi frullate.
  • Friggete la pastella a cucchiaiate nell’olio bollente. Servite le frittelle dorate con la salsa a parte.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines