Magazine Cucina

Fusilli in carbonara di cipollotti

Da Jo
Fusilli in carbonara di cipollotti
Nonostante ci sia stata una persona che tempo fa ha commentato il mio blog rimproverandomi l'utilizzo della carne, manco lo avessi chiamato ''viva la ciccia' per dirla col Cecchini! avrete comunque notato che la maggior parte delle mie ricette non sono a base di carne, anzi.
Molto spesso preferisco condire senza utilizzare materie prime di origine animale, fatta eccezione per formaggi, uova e pesce. D'accordo un occhio al vegetariano ma al vegan proprio non ci arrivo.
Al posto della pancetta per questo sughetto, altrettanto saporito, ho usato cipollotti rossi e pomodori secchi.
E' velocissimo da preparare, si cuoce nello stesso tempo che l'acqua per la pasta arriva al bollore.
Ho usato i fusilli perchè ne avevo un pacco iniziato ma va bene qualsiasi altro formato di pasta.
-ricetta-
320 g pasta
4 cipollotti rossi
6 pomodori secchi
1 pezzetto di peperoncino piccante
2 uova
4 cucchiai di formaggio grattugiato
olio evo, sale, pepe
prezzemolo
Trito in un piccolo mixer i pomodori secchi e il peperoncino.
Pulisco e affetto a rondelle i cipollotti poi li metto a soffriggere piano con un filo d'olio e appena sono morbidi aggiungo il trito rosso. Assaggio se va bene di sale, i pomodori secchi di solito sono molto saporiti, lascio sul fuoco per 3' poi spengo.
Sbatto le due uova in una ciotolina con un po' di pepe, aggiungo un cucchiaio di latte e il formaggio.
Scolo la pasta al dente, la condisco prima con le uova sbattute e poi aggiungo il sugo.
Una cucchiaiata di prezzemolo tritato fresco, mescolo bene e porto in tavola.
Semplice e facile, cipolloso... questo si. Ma le cipolle hanno tante proprietà salutari che non fa male abbondare col loro uso e se non si bruciano in cottura sono facilmente digeribili, anche la sera.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines