Magazine Cucina

Il club internazionale di cucina a Den Haag

Da Daniela Gallucci @malaikadany

Ecco, ha imparato a fare una semplicissima torta allo yoghurt e si è montata la testa…

Vero che lo state pensando?

No, in realtà è nato tutto per un equivoco… Tempo fa ho visto su facebook un post dove veniva proposto di formare questo International cooking club qui, a Den Haag. Io che come è risaputo sono una frana in cucina, devo aver frainteso qualche passaggio e pensando che si trattasse di una scuola internazionale di cucina ho risposto con tutto il mio entusiasmo che mi sarei volentieri unita a questa iniziativa…

Copyritght @ Nanette & Vincenzo D'Innella Capano Bos

Copyritght @ Nanette & Vincenzo D’Innella Capano Bos

E così che venne organizzata la prima cena del club, dove, sorpresa sorpresa, ognuno avrebbe dovuto portare una pietanza… Ok, mi butto sull’insalata, ho subito pensato presa dal panico.. Ma qualcuno mi ha battuta sul tempo, e già due insalate sarebbero state presenti!!! Alla fine ho optato per un antipasto, anche considerando il non tempo che solitamente ho tra la fine del lavoro e il rientro a casa, e tutto il resto. In fondo un antipasto lo posso preparare in anticipo… Già ma che fare?

E così per un mese ho tormentato la mia amica e compagna di banco Alessia.. Ale che dici preparo la zuppa? Ma di zucca o una vellutata di piselli? E se invece….. O forse…. Alla fine ha vinto un’insalata di farro, melanzane, zucchine basilico, piatto tipicamente estivo  autunnale (…)

Copyright @ Nanette & Vincenzo D'Innella Capano Bos

Copyright @ Nanette & Vincenzo D’Innella Capano Bos

 

Alla fine la grande serata è arrivata.. I padroni di casa sono stati eccezionali, tutto era organizzato nei dettagli e hanno anche sopportato la mia piccola pazza che correva per tutta casa con altri due piccoli invitati.

La cena è stata molto piacevole, la tavola ricca di pietanze (io ho assolutamente adorato il budino di riso indiano,Phirni e i brownies inglesi.. avrei potuto farne indigestione) e tanta bella compagnia.

E udite udite… parteciperò anche alla prossima cena!! E magari con un piatto un po’ più elaborato. Ho ancora un altro mese davanti per pensarci ( e per stressare la mia adorata collega!)

Copyright @ Nanette & Vincenzo D'Innella Capano Bos

Copyright @ Nanette & Vincenzo D’Innella Capano Bos

A proposito…se avete idee postate pure!!!

 

0.000000 0.000000

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Playground a Den Haag: che bello essere bambini!

    Playground Haag: bello essere bambini!

    Qualche giorno fa sono stata invitata da Mary di playgroundaroundthecorner a scrivere qualcosa su un playground della mia città o che mi sta particolarmente a... Leggere il seguito

    Da  Daniela Gallucci
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Essere mamma a Den Haag

    Essere mamma Haag

    Essere mamma è sempre una sfida -bellissima-.Io sono sicuramente una mamma un po’ particolare e questo si riflette su mia figlia, spirito libero e ribelle... Leggere il seguito

    Da  Daniela Gallucci
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Il feitizo

    Ho perso la carica, non ho più voglia di blog, di facebook, di social di qualsiasi tipo. E questa apatia si trasforma in zero idee, poca creatività. Leggere il seguito

    Da  Perla
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Il Kamut

    Kamut

    E' un cereale molto antico, veniva coltivato nella valle del Nilo già 5000 anni fa. La sua sembianza è uguale a quella del grano, con la diversità che i... Leggere il seguito

    Da  Cristina Aloisi
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Il Frumento

    Frumento

    è da diversi secoli alla base dell’alimentazione dell’uomo e non solo, basti pensare in campo zootecnico ai vari mangimi o al pane che negli anni si è... Leggere il seguito

    Da  Damgas
    CUCINA, RICETTE
  • Il bibliotecario

    Mi presento a tutti voi cui regalerò queste righe. Mi chiamo X e ovviamente mia madre e mio padre non erano né analfabeti né avevano così a fastidio la mia... Leggere il seguito

    Da  Nubifragi82
    CULTURA, TALENTI
  • Il video

    Simone osserva il suo volto riflesso nello schermo e pensa che il suo tablet ha due grandi difetti: la luminosità e la velocità di download. Leggere il seguito

    Da  Nubifragi82
    TALENTI