Magazine Opinioni

Indignados?

Da Loredana V. @lorysmart
Indignados?

 

Indignados loro, incavolata io…sono stufa di questa gentaglia che mette a ferro e fuoco le città. Ho presente le proteste CIVILI che si sono svolte in Spagna e quelle svoltesi negli Stati Uniti dove dimostranti pacifici, che opponevano solo resistenza passiva sono stati ammanettati ed incarcerati dalla Polizia. Qualche manifestazione sopra le righe si è svolta solo in Grecia, ma sappiamo in quale situazione si trovi questo paese

Qui in Italia invece ci sono solamente dei delinquenti comuni, gli stessi che hanno messo a soqquadro la val di Susa, gli appartenenti ai gruppi organizzati della No Tav, dei Cobas, dei black bloc, gente che non protesta contro i signori della finanza mondiale, ma ha solo il gusto di distruggere e difare casino. Mi viene da ridere quando sento Luca Cordero di Montezemolo asserire di essere dalla loro parte…certamente lo avrebbero accolto a braccia aperte, lui e la sua bella Ferrari fiammante, il poveraccio!

Cosa cavolo c’entra sfasciare auto, treni e vetrine con la protesta contro l’alta finanza? Cosa hanno di nuovo da proporre queste “persone”? Cosa credono di aver risolto  i violenti con la loro “manifestazione”?

Gentaglia che da tempo si contattava usando i social network e siti web…

E questa gentaglia nuoce a chi? A chi veramente vorrebbe una denuncia seria ma pacifica contro quelle multinazionali, contro quell’alta finanza che sta sconvolgendo in nome del profitto (non del guadagno) gli equilibri mondiali, e tra queste organizzazioni metterei pure ed al primo posto le famigerate agenzie di rating che, come ho avuto a che scrivere già tempo fa, sono in mano a banche d’investimento, quindi hanno un notevole conflitto di interessi. (A proposito, chi controlla questi controllori, visto che secondo loro Parmalat, Lehman Brothers etc, erano da considerarsi investimenti sicuri?)

Questa volta le forze dell’ordine hanno usato gli idranti…la prossima spero che inizino ad usare i proiettili di gomma…



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Per manifestare pacificamente occorre un servizio d’ordine efficiente. Gli...

    manifestare pacificamente occorre servizio d’ordine efficiente. “indignados” stanno pensando Mike Tyson

    La domanda è: in quale paese viviamo se per manifestare democraticamente, pacificamente, indignatamente, incazzatamente dobbiamo per forza dotarci di un servizi... Leggere il seguito

    Da  Massimoconsorti
    OPINIONI, POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Indignados, ma stavolta sul serio

    Un anno fa una delle più colossali balle mediatiche dall’inizio del secolo, gli Indignados, erano su ogni profilo di ogni bacheca mentre non facevano un... Leggere il seguito

    Da  Carusopascoski
    OPINIONI, SOCIETÀ
  • Il Donbass è come il sud Italia.

    Donbass come Italia.

    Quindi potrebbe essere utile analizzare le posizioni polarizzate che molti hanno appreso per quanto riguarda l'Ucraina. Per eludere tali opinioni radicate,... Leggere il seguito

    Da  Nicovendome55
    ATTUALITÀ, OPINIONI, POLITICA, SOCIETÀ
  • La seconda ondata

    seconda ondata

    Intervista di Peter Jellen. della Rivista Online "Telepolis", a Robert Kurz, del 18 e 19 luglio del 2010 Peter Jellen: Mr. Kurz, negli ultimi tre anni, la... Leggere il seguito

    Da  Francosenia
    CULTURA, OPINIONI, SOCIETÀ
  • Padre

    Il ruolo del padre per un figlio è fondamentale. Per crescere, maturare, fortificarsi. Un padre forte, attivo, che si impone quando è necessario, che sa dire... Leggere il seguito

    Da  Dfalcicchio
    CULTURA, OPINIONI
  • L'Amore è rumore.

    L'Amore rumore.

    Fine giugno. Non so bene perché, ma ho voglia di mettere nero su bianco quante cose nel mese mi hanno fatto incazzare e quante no.E forse da oggi in poi lo... Leggere il seguito

    Da  Mariellas
    DIARIO PERSONALE, TALENTI

Magazines