Magazine Cinema

Jessica Lange: “Ecco perché lascio AHS”, le news della settimana

Creato il 02 dicembre 2013 da Oggialcinemanet @oggialcinema

Jessica Lange: “Ecco perché lascio AHS”, le news della settimana

2 dicembre 2013 • Ascolti Serie Tv e Cool News, Serie TV, Serie USA, Vetrina Cinema

Dall’addio di Jessica Lange in American Horror Story dopo la quarta stagione al malore di Frankie Muniz di Malcom. Dalla scena di sesso tra Bill ed Eric in True Blood al rinnovo di Atlantis e Longmire.

Jessica Lange confessa i motivi per cui lascerà American Horror Story dopo la quarta stagione
Era nell’aria, ma adesso sembra praticamente certo: Jessica Lange lascerà American Horror Story al termine della quarta stagione. A rivelarlo è stata la stessa attrice su EW, svelando i motivi di tale decisione. “Sono impegnata sul set per molto tempo durante l’anno. Non l’ho mai fatto per un tempo così lungo. E’ come lavorare in uno spettacolo a teatro, tra prove e messe in scena. E’ un impegno di sei mesi l’anno. Per quattro anni di fila. Credo di volere più tempo per me stessa. Una volta che sarà finita e avrò un intero anno davanti a me con niente da fare, chi lo sa? Potrebbe non essere stata la scelta migliore. Ma penso che quattro anni per fare qualcosa sia una quantità di tempo sufficiente”, ha dichiarato la Lange. Riguardo la quarta stagione, Ryan Murphy ha dichiarato di recente che la Lange non sarà una delle protagoniste principali, ma avrà comunque un ruolo fondamentale nelle vicende.

Stephen Moyer vuole una scena di sesso tra Eric e Bill in True Blood
A gennaio cominceranno le riprese della settima ed ultima stagione di True Blood, che andrà in onda in estate del 2014. Tuttavia, Stephen Moyer ha dichiarato, all’Huffington Post, di avere un desiderio particolare riguardo l’ultima stagione. L’attore ha confidato, infatti, di spingere affinché il suo personaggio, Bill, abbia un rapporto sessuale con quello interpretato da Alexander Skarsgard, Eric. “Alex ed io stiamo spingendo per una scena d’amore tra Eric e Bill da molto tempo, ma hanno detto sempre di no. Sono sicuro che Sookie troverebbe un modo per far parte dell’azione. Lei di solito lo fa”, ha dichiarato l’attore. Staremo a vedere se le richieste dell’attore saranno accontentate.

L’ex protagonista di Malcom, Frankie Muniz, ricoverato per un mini ictus
Se l’è vista brutta, e non è la prima volta, Frankie Muniz. L’ex protagonista di Malcom nei giorni scorsi è stato, infatti, ricoverato in ospedale a causa di un mini-ictus. E’ la seconda volta quest’anno che l’attore accusa un malore del genere. Muniz ha così commentato su Twitter: “Non è stato per nulla divertente. Spero che sia l´ultimo”. Dopo l’esperienza in Malcom, l’attore ha fatto parte di serie come Lizzie McGuire, Criminal Minds, Don’t trust the B— in apartment 23.

Jack Gleeson in Game of thrones

Jack Gleeson in una scena di Game of thrones

Jack Gleeson di Game of thrones: “Potrei lasciare la recitazione”
Alzi la mano chi non nutre una profonda antipatia per il personaggio di Re Joffrey di Game of thrones? Il personaggio interpretato da Jack Gleeson è uno dei più odiati delle serie tv, ma proprio l’attore ha dichiarato in questi giorni che, al termine della sue esperienza in Game of thrones, potrebbe lasciare la carriera d’attore. “Per me recitare è sempre stato un hobby. Ora sta prendendo una piega fin troppo reale. Non mi attira molto lo stile di vita di un attore. Vorrei fare più per gli altri e dedicarmi alla beneficienza. Ho 21 anni e non so che strada possa prendere la mia vita”, ha dichiarato Gleeson. Infine, Gleeson ha anche espresso un giudizio sul suo personaggio: “Vorrei difenderlo, ma è veramente difficile farlo. So benissimo che Joffrey è il prodotto della sua famiglia, ma vederlo in tv è assolutamente strano”.

BBC Rinnova Atlantis, A&E Longmire
Anche questa settimana giungono notizie di rinnovi. Le serie ad essere state rinnovate sono Atlantis e Longmire. Alla luce degli ottimi ascolti ottenuti, la BBC ha deciso di ordinare un secondo ciclo della nuova serie ambientata nell’antica Grecia e che segue le vicende di Giasone (Jack Donnelly), Ercole (Mark Addy) e Pitagora (Robert Emms), che combattono contro alcuni dei più famosi mostri della mitologia. Per quanto riguarda la serie targata A&E che ha come protagonista Robert Taylor, Longmire, la notizia ufficiale del rinnovo per una terza stagione arriva dopo le voci diffuse nelle scorse settimane dal produttore John Coveny su Twitter….

Di Francesco Sciortino per Oggialcinema.net

American Horror StoryAtlantisFrankie MunizGame of ThronesJessica LangelongmireMalcomStephen MoyerTrue Blood


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :