Magazine Opinioni

La logica oscuramente astrusa delle commissioni di studio

Creato il 21 agosto 2014 da Paperottolo37 @RecensioniLibra

Lo ammetto, in certi campi sono ignorante anzi di più. Comunque ogniqualvolta mi capitano sotto gli occhi articoli come questo io stranisco. Non riesco proprio a capire quale sia la logica, perchè una logica deve esserci anche in certi casi, che guida i pensieri e le azioni di certa gente. Nel caso in questione, quello sollevato dall’articolo al quale ho fatto riferimenti anche poco fa, un commissione di studio, nominata da uno dei nostri ex ministri della Pubblica Istruzione, nella fattispecie il ministro Mariastella Gelmini, ha visto bene di cassare, per utilizzare il termine che compare nell’articolo che ha ispirato queste mie riflessioni personali ed estemporanee, dai programmi ministeriali autori del calibro di Gesualdo Bufalino, Leonardo Sciascia e Salvatore Quasimodo, tanto per fare i primi tre nomi che compaiono nell’articolo-denuncia nel quale però vengono riportati anche i nomi di altri eminentissimi Scrittori che hanno dato e danno lustro alla Letteratura e alla Narrativa Italiana (le maiuscole nel loro caso sono quantomai d’obbligo!).

Ecco… Ora io, alla luce di certe rivelazioni mi domando quale possa essere, per dirla con la mia ex insegnante di diritto di quinta superiore, la ratio che sottende a certe decisioni. Di questo passo v’è da sperare che questa nostra iniziativa tutt’altro che lodevole non venga adottata da altri stati. Se così fosse l’Inghilterra potrebbe decidere di cassare autori del calibro di Percy Shelley, Jane Austen, Emily e Charlotte Bronte e Virginia Woolf; la Francia potrebbe decidere di rinunciare a Dumas Padre, Dumas Figlio e Voltaire; la Germania potrebbe mettere in soffitta Johann Wolfgang von Goethe; la Russia potrebbe pensionare Anton Cechov, Lev Tolstoj e Fedor Dostoevskij; gli Stati Uniti potrebbero accantonare Mark Twain e Edgar Allan Poe.

E qui mi fermo perchè già mi vien male! Mi auguro e me lo auguro sinceramente che l’iniziativa riparatoria promossa da un gruppo di cittadini eletti del Movimento Cinque Stelle possa riuscire a sanare quello che è un’autentica vergogna per la Cultura, anche in questo caso la maiuscola è d’obbligo, del nostro Belpaese!



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La favola dell’imposta

    favola dell’imposta

    Un passaggio segnalatoci da Cecilia Sala. Un bimbo mi ha chiesto cosa sono le tasse: gli ho mangiato l’82% della sua merendina. Leggere il seguito

    Da  Ilbocconianoliberale
    ECONOMIA, OPINIONI, SOCIETÀ
  • Nobel per la Pace

    Nobel Pace

    Lo scandalo è che Vladimir Putin, quel maledetto, figuri fra i candidati al Nobel per la Pace. Non è uno scandalo che lo abbiano dato ad Obama, uno che appena... Leggere il seguito

    Da  Giulianoguzzo
    OPINIONI, SOCIETÀ
  • La Bella Signora Ferita

    Benché ferita ed offesa, L’Aquila conserva ancora il suo fascino antico e peculiare. Identico ma allo stesso tempo diverso, non è più elegantemente sfolgorante... Leggere il seguito

    Da  Catreporter79
    OPINIONI
  • La torah e la vita extraterrestre

    torah vita extraterrestre

    Uno degli aspetti unici del Giudaismo è la sua universalità di vasta portata. Non solo il Giudaismo fornisce una lezione per ogni essere umano, ma i suoi... Leggere il seguito

    Da  Dariosumer
    OPINIONI
  • La forma dell'arca

    forma dell'arca

    Che forma aveva l'Arca di NOE' ?L' insolito design dell' Arca di NoèL'Arca di Noè di solito è stata rappresentata attraverso le varie illustrazioni come una... Leggere il seguito

    Da  Dariosumer
    OPINIONI, SCIENZE
  • La grande scommessa.

    Seminerio di Phastidio.net è pessimista, Turani troppo ottimista (come Alesina e Giavazzi e Friedman, suppongo), ora arriva la doccia gelida della Bce di Mario... Leggere il seguito

    Da  Mirella
    ATTUALITÀ, OPINIONI
  • La zooerastia

    Zooerastia, cos’è e in quali paesi non è reato questa pratica vergognosaEsiste una pratica che si può solo definire bestiale: si tratta della zooerastia ed è... Leggere il seguito

    Da  Ilcanechesimordelacoda
    OPINIONI