Magazine Società

La via del rigore è l’unica?

Creato il 11 luglio 2012 da Oblioilblog @oblioilblog

La via del rigore è l’unica?

Da quando si è insidiato, Mario Monti e rigore sono praticamente sinonimi. Il bocconiano ha fatto tutto ciò richiesto dall’Europa tagliando il più possibile e contenendo la spesa. Nonostante questo, lo spread rimane a livelli di guardia, il Pil si contrae e ancora non c’è traccia di ripresa.

Sembra tuttavia esserci un’alternativa alla via dell’austerity promossa dalla Merkel e abbracciata da Monti, Cameron e Rajoy. E, per quanto sorprendente, questa via è quella socialista, incarnata in Francia da François Hollande. L’epidemia rossa si potrebbe spargere in Europa l’anno prossimo con l’elezione di Hannelora Kraft in Germania e, perché no, del centrosinistra in Italia.

La ricetta è quella classica socialista e Hollande ha già messo sul piatto dei carichi da novanta: aumento del salario minimo del 2% e abbassamento dell’età pensionabile a 60 anni. Ha già annunciato un’aliquota monstre sui redditi dei ricchi al 75%, una tassa sui dividendi del 3% e una sulle scorte petrolifere del 4%. In programma anche l’assunzione di 65 mila dipendenti pubblici. Cose da far ringalluzzire l’Internazionale. 

Sostanzialmente Hollande è il contrario di ciò che chiedono il mercato, la nemesi del liberismo. Ma i risultati gli danno ragione: per la prima volta nella storia i rendimenti sui titoli di Stato francesi a tre e sei mesi sono stati negativi, lo spread è inchiodato a 110 punti base, come quando si è insediato, le stime del Pil sono state riviste al rialzo (0,4% nel 2012 e 1,3% nel 2013).

Nonostante lo scetticismo dei soloni d’Oltremanica, i mercati sembrano approvare. E la Francia non ha una situazione economica molto migliore della nostra: il debito pubblico è all’89,3%, il deficit veleggia intorno al 4,5%. Gli analisti dicono che in autunno la tempesta Hollande si abbatterà sui mercati, ma nel frattempo il neoeletto si gode la luna di miele.

 

Fonte: La Stampa


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La valanga

    valanga

    C'è un senatore della Repubblica del PDL già condannato per bancarotta, ora rinviato a giudizio per una truffa legata ai contributi pubblici sui giornali. Leggere il seguito

    Da  Funicelli
    POLITICA, SOCIETÀ
  • La Grecia, sempre la Grecia...

    Grecia, sempre Grecia...

    Mentre i Tori imperversano sulle Borse di tutto il Mondo....e mentre gli USA sono sempre più convinti di aver svoltato il turning point e di stare per... Leggere il seguito

    Da  Beatotrader
    ECONOMIA, SOCIETÀ
  • La tecnologia salverà la lingua

    tecnologia salverà lingua

    [da Vokrug Sveta] Secondo i linguisti i social network come Facebook a Youtube, ma anche i messaggi di testo, possono diventare la salvezza per molte lingue... Leggere il seguito

    Da  Kris
    CULTURA, SOCIETÀ, TECNOLOGIA
  • la Generazione.Zero

    Generazione.Zero

    L'INCHIESTA MULTIMEDIALE SU CORRIERE DELLA SERA E CORRIERE.it Secondo le ultime rilevazioni Istat ci sono due milioni di italiani tra i 15 e i 29 anni che non... Leggere il seguito

    Da  Barcampsolbiateolona
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • La Germania invade la Grecia

    Germania invade Grecia

    Stavolta non servono nemmeno aerei e carri armati, anche se di quelli ne hanno venduti ai malcapitati "alleati" ellenici in gran quantità, ma basta una compagni... Leggere il seguito

    Da  Dagored
    POLITICA INTERNAZIONALE, SOCIETÀ
  • La Bocconcina

    “La notoriamente non vera affermazione di Scilipoti secondo la quale non mi avrebbe offerto alcuna candidatura è smentita da una serie di sue dichiarazioni... Leggere il seguito

    Da  Albertocapece
    CULTURA, SOCIETÀ
  • La riconoscenza

    riconoscenza

    Il nostro è un paese straordinario! La generosità delle persone la si ritrova nei momenti più difficili, quando ce n’è più bisogno E purtroppo le occasioni non... Leggere il seguito

    Da  Speradisole
    SOCIETÀ

Magazine