Magazine Italiani nel Mondo

La vita dei cani a Londra

Creato il 24 settembre 2012 da Koalalondinese @farego

La vita dei cani a Londra

Se avete intenzione di andare a vivere a Londra, assieme al vostro cane, sappiate che ne sará super felice, poiché la cittá é piena di parchi e zone verdi.

Gli inglesi in generale sono tolleranti verso gli animali, specialmente a Londra vedrete che durante il week-end molti girano con i cani a passeggio mentre fanno shopping.

Al parco sono spesso sciolti e senza museruola, diciamo che sono piú elastici di noi, ma non sulla cacca che va tassativamente raccolta.

Io personalmente ho notato piú cani quando vivevo nel Sud di Londra, che di quando mi sono trasferita al Nord.

Inoltre al Nord vedo piú pitbull e co., mentre al Sud piú cani di come labrador e co.

Il vero punto dolente sono le case: preparatevi perché quasi nessuno vi affitterá una casa, pure che avete una scheggia piccola di cane.

La maggioranza delle case e condomini hanno sempre la clausola no cats and dogs, cosí da rendere difficile la vita di chi non ha un appartamento proprio.

Alcuni affittuari, se li accettano, chiedono una maggiorazione sul prezzo della caparra e con le agenzie le cose non vanno meglio.

Quindi il consiglio che vi do é quello di andare sul posto senza cane e cercare qualcuno che vi affitti una casa a voi e il cane, poi una volta trovata, tornare indietro a prendersi il vostro amico a 4 zampe.

Generalmente sono da preferire le case con il giardino, perché negli appartamenti nei condomini, al 90% che voi compriate casa o no, spesso esiste la clausola del no cani e gatti, rivolta ed estesa verso tutto il condominio, e quindi non solo al singolo appartamento.

 

Sir Koala ringrazia e saluta.

 


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog