Magazine Bellezza

Laura Biagiotti, Autunno-Inverno 15/16

Creato il 20 marzo 2015 da Anna Carella @AnnucciaSMU

“Il binomio “moda-cultura” che mi sento di rappresentare da molti anni, acquista di giorno in giorno maggiore significato, avendo soprattutto riscoperto una funzione importante, una volta interpretata dalle grandi famiglie rinascimentali: quella del mecenate. Lo stilema “LaurArt” sintetizza la mia vocazione di stilista con quella di collezionista ed appassionata d’arte. Ridare alla città con il contributo dei miei profumi Roma di Laura Biagiotti una parte significativa della sua “dote”, prima con il restauro della Scala Cordonata del Campidoglio, successivamente con l’intervento alla Fontana di Piazza Farnese, è stata per me una grande fonte di arricchimento e di appagante contrappeso ad un mestiere, quello della moda, che per sua natura è effimero, all’eterna ricerca del nuovo, un grande “mandala” che si disfa continuamente. Questa disgressione non avrebbe senso se non fosse saldamente proiettata verso il futuro. Assieme a mia figlia Lavinia, “tedofora” del “domani” Biagiotti, mi sento di rappresentare quel nucleo di famiglia italiana, dinastie imprenditoriali che hanno come obiettivo costante l’amore per il bello, la vocazione a considerare il proprio mestiere come una forma d’arte.”

Laura Biagiotti

Il pensiero espresso da Laura Biagiotti, che ho voluto riportare per intero, racchiude tutta la filosofia di questo brand. La stilista, definisce il mondo della moda come un mondo effimero, proiettato verso il futuro e alla continua ricerca di novità, ma le sue creazioni comunicano, affascinano, trasmettono messaggi ed emozioni.

Made in Roma
Made in Roma

La Donna-Colonna. La visione che Laura Biagiotti ha della donna è quella di “colonna portante” della società, quindi la celebra vestendola di capitelli e fusti scanalati che creano una corazza molto femminile.

La Donna-Colonna
La Donna-Colonna

Di grande effetto le calzature, gli stivali tornano a coprire abbondantemente il ginocchio ed insieme a tronchetti, slippers baby e sandali, sono realizzati con pellami che riproducono le sfumature della città, dai marmi ai bagliori dell’oro di Roma.

  • Laura Biagiotti, Autunno-Inverno 15/16
  • Laura Biagiotti, Autunno-Inverno 15/16
  • Laura Biagiotti, Autunno-Inverno 15/16
  • Laura Biagiotti, Autunno-Inverno 15/16
  • Laura Biagiotti, Autunno-Inverno 15/16
  • Laura Biagiotti, Autunno-Inverno 15/16
  • Laura Biagiotti, Autunno-Inverno 15/16
  • Laura Biagiotti, Autunno-Inverno 15/16
  • Laura Biagiotti, Autunno-Inverno 15/16
  • Laura Biagiotti, Autunno-Inverno 15/16
  • Laura Biagiotti, Autunno-Inverno 15/16
  • Laura Biagiotti, Autunno-Inverno 15/16
  • Laura Biagiotti, Autunno-Inverno 15/16
  • Laura Biagiotti, Autunno-Inverno 15/16
  • Laura Biagiotti, Autunno-Inverno 15/16
  • Laura Biagiotti, Autunno-Inverno 15/16
  • Laura Biagiotti, Autunno-Inverno 15/16
  • Laura Biagiotti, Autunno-Inverno 15/16
  • Laura Biagiotti, Autunno-Inverno 15/16
  • Laura Biagiotti, Autunno-Inverno 15/16
  • Laura Biagiotti, Autunno-Inverno 15/16
  • Laura Biagiotti, Autunno-Inverno 15/16
  • Laura Biagiotti, Autunno-Inverno 15/16

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines